counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
comunicato stampa

Scherma: brillano i fiorettisti marchigiani alla 2° prova nazionale giovani e assoluti di Lucca

3' di lettura
62

Momento propizio per la scherma marchigiana che, nel fine settimana appena trascorso, ha ottenuto l’Oro di Francesco Cercaci del Club Scherma Jesi e l’Argento di Francesco Ingargiola (atleta delle Fiamme Oro che si allena presso il Club di Jesi) in occasione della 2^ Prova Nazionale Giovani e Assoluti di Fioretto e Sciabola a Lucca.

Erano Ben 910, tra cui tante stelle della scherma azzurra, gli atleti che hanno incrociato le lame durante le quattro giornate di gare che mettevano in palio i pass per i Tricolori Under 20 di maggio a Genova e per i Campionati Italiani Assoluti di giugno a Cagliari.

Nella giornata inaugurale di giovedì da segnalare gli ottimi 7° e 8° piazzamento nel Fioretto femminile Giovani per Maria Elisa Fattori e Claudia Rotella, entrambe del Club Scherma Jesi. 17° Sofia Giordani delle Fiamme Gialle (che si allena al Club Scherma Jesi); 25° Camilla Vaccarini del Club Scherma Ancona; 47° e 49° rispettivamente Zoe Segat e Lucrezia Monti del Club Scherma Jesi; 50° Maria Lucia Bonfigli dell’Accademia Scherma Fermo; 52° e 59° Margherita Frulla e Ginevra Guerrini del Club Scherma Jesi; 78° Sophia Di Paolo del Club Scherma Ancona; 84° Maria Angelica Rossolini del Club Scherma Jesi; 98° Isabella Canu del Club Scherma Ancona.

Nelle prove di Fioretto femminile Assoluti di venerdì in evidenza il 5° posto della fiorettista jesina del centro Sportivo Esercito Elena Tangherlini; 12° Serena Rossini delle Fiamme Gialle (che si allena al Club Scherma Ancona); 16° Beatrice Monaco delle Fiamme Gialle (che si allena a Jesi); 17° Benedetta Pantanetti del Centro Sportivo Carabinieri (che si allena ad Ancona); 25° Matilde Calvanese delle Fiamme oro (che si allena a Jesi); 32° Sofia Giordani delle Fiamme Gialle (che si allena a Jesi); 34°, 42°, 45°, 49°, 58° e 60° rispettivamente Yasmin Campbell, Stepanka Anna Nemcovà, Lucrezia Cantarini, Maria Elisa Fattori, Claudia Rotella, Ludmilla Terni tutte del Club Scherma Jesi; 61° Alice Gambitta del Club Scherma Ancona; 62° Teresa Donatelli del Club Scherma Pesaro; 63° Giada Pianella del Club Scherma Ancona; 67°, 78° e 87° rispettivamente Marghertita Frulla, Ginevra Guerrini e Maria Angelica Rossolini del Club Scherma Jesi.

Sabato d’oro per Francesco Cercaci del Club Scherma Jesi che, nella prova Under 20 di Fioretto maschile, ha conquistato il primo gradino del podio superando in finale Djibril Mbaye della Scherma Mogliano per 15-13. 10° lo jesino Federico Greganti; 35° Luca Ceccolini del Club Scherma Pesaro; 42°, 83° e 91° rispettivamente Simone Santarelli, Andrea Chiaramonti e Semuel Lorenzo Durruthy del Club Scherma Jesi; 97°e 103° Jacopo Rossi e Lorenzo Sora del Club Scherma Pesaro; 124° Pietro Raffaeli del Club Scherma Jesi; 136° Gioele Mancini del Club Scherma Pesaro; 154° Filippo Lapponi del Club Scherma Ancona; 161° Ettore Grandicelli del Club Scherma Pesaro; 175° Leonardo Gambitta del Club Scherma Ancona.

Il fine settimana schermistico lucchese si è chiuso con l’ottimo 2° piazzamento di domenica per Francesco Ingargiola delle Fiamme Oro (che si allena al Club Scherma Jesi) nel Fioretto Maschile Assoluti. 13° Raian Adoul del Club Scherma Ancona; 14°, 29°, 31° e 39° rispettivamente Francesco Cercaci, Francesco Vannucci, Leonardo Pieralisi e Marco Proietti del Club Scherma Jesi; 41° Vincenzo Erman del Club Scherma Senigallia; 43°, 54° e 55° Pietro Raffaeli, Federico Greganti e Jacopo Bonato del Club Scherma Jesi; 59° e 80° Enrico Giovanni Lauria e Marco Giacchetta del Club Scherma Ancona; 83° Andrea Chiaramonti del Club Scherma Jesi; 84° Cesare Gaggiotti del Club Scherma Ancona; 87° Lorenzo Sora del Club Scherma Pesaro; 91° Simone Santarelli del Club Scherma Jesi; 103° Francesco Zecchini del Club Scherma Ancona; 108° Matteo Quaglietti del Club Scherma Jesi; 114° Luca Ceccolini del Club Scherma Pesaro; 122° Leonardo Gambitta del Club Scherma Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2024 alle 11:17 sul giornale del 12 marzo 2024 - 62 letture






qrcode