counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Battistoni: "Forza Italia Marche radicata sul territorio pronta alla sfida delle elezioni europee"

1' di lettura
34

Oggi si è riunito in videoconferenza il Coordinamento Regionale di Forza Italia Marche per discutere sui recenti risultati elettorali nelle regioni Sardegna e Abruzzo, nonché per delineare le strategie e le prospettive future del partito nella regione.

Durante la riunione, l’On. Francesco Battistoni ha analizzato approfonditamente i risultati ottenuti nelle elezioni regionali di Sardegna e Abruzzo, valutando le dinamiche e le sfide emerse. “Il grande coinvolgimento partito sui territori inizia a dare i primi risultati. Grazie al grande lavoro svolto dal nostro Segretario Nazionale Antonio Tajani abbiamo dato una prospettiva ai nostri iscritti e abbiamo coinvolto la base convinti della nostra proposta politica", ha dichiarato l’On. Francesco Battistoni Commissario Regionale di Forza Italia Marche.

Il Coordinamento ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto e ha sottolineato l'importanza di capitalizzare su tali esperienze al fine di ottimizzare la presenza del partito in futuri appuntamenti elettorali. Uno degli argomenti principali all'ordine del giorno è stato il prossimo impegno nelle elezioni europee, con particolare attenzione alla selezione di candidature di spessore, la necessità di presentare una squadra coesa e competente, in grado di rappresentare al meglio gli interessi del Centro Italia all'interno del Parlamento europeo. Un altro punto cruciale emerso dalla discussione riguarda l'organizzazione interna del partito.

“Al fine di rafforzare la presenza di Forza Italia in ogni comune della Regione - conclude l’On.Battistoni - ho chiesto ai segretari provinciali di nominare un segretario in ogni comune, promuovendo così una maggiore partecipazione e coinvolgimento a livello locale. Forza Italia Marche guarda con determinazione al futuro, impegnandosi a promuovere valori e ideali che rispecchino al meglio le esigenze della comunità marchigiana.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2024 alle 18:24 sul giornale del 12 marzo 2024 - 34 letture






qrcode