counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Cagli: trentanovenne trovato senza vita nella propria abitazione

1' di lettura
18596

ambulanza

Un uomo di trentanove anni è stato ritrovato senza vita all'interno della propria abitazione a Cagli.

Enrico Smacchia, questo il suo nome, viveva da solo dopo essersi separato dalla moglie, che era tornata a vivere a casa dei propri genitori insieme ai due figli avuti con l'uomo.

A dare l'allarme è stata proprio la donna che, avendo provato a chiamarlo ripetutamente al telefono, senza ricevere risposta, ha allertato i soccorsi.

La causa del decesso sembrerebbe essere un infarto, ma il magistrato di turno presso il Tribunale di Urbino ha disposto comunque un'autopsia.

L'uomo viveva a Cagli da anni, ma era originario di Acqualagna.



ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2024 alle 18:08 sul giornale del 09 marzo 2024 - 18596 letture






qrcode