counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
articolo

Senigallia: Margherita Buy fa "Volare" il pubblico del Cinema Gabbiano

1' di lettura
200

Accolta dal Sindaco Massimo Olivetti Margherita Buy ha presentato il suo primo film da regista "Volare" al Cinema Gabbiano di Senigallia.

Introdotta da Carmine Imparato e intervistata da Laura Mandolini Margherita Buy ha raccontato come in questo tour promozionale del film sta scoprendo un'Italia che non conosceva, come Senigallia che ha definito una città stupenda.

“Ho iniziato a scrivere la sceneggiatura di questo film molto tempo fa. - spiega Margherita Buy - Me la sono presa comoda, in mezzo ci sono stati tanti lavori, la pandemia. Mi è piaciuta talmente che non l'ho voluta dare ad altri che magari l'avrebbero messa in scena meglio di me ma ho preferito realizzarla io.”

Il film “Volare” è incentrato sulla paura di volare. Paura che è anche di vivere, di spostarsi, di affidarsi e di essere liberi. “Tirare fuori le paure, parlarne, condividere fa bene - ha detto l'attrice - fa bene avere un gruppo di persone con cui parlarne e condividere le esperienze come gli alcolisti anonimi”.

“Il mio desiderio era solo che questo piccolo film lasci un sorriso alle persone. Ricordo che a Napoli una signora mi si è avvicinata e mi ha detto che il film le era piaciuto, ma che aveva ancora paura di volare.”

La chiave del film può essere sintetizzata in una frase di Alessandro Bergonzoni: “Il contrario dalla paura non è il coraggio ma il desiderio.”





Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2024 alle 07:02 sul giornale del 08 marzo 2024 - 200 letture






qrcode