counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Fano: Sfumato il campo largo, i progressisti: "Minardi voleva soltanto nomi, noi volevamo parlare dei programmi. Il vero centrosinistra siamo noi"

1' di lettura
36

“Dateci il nome del vostro candidato”. Così chiedeva a noi Minardi; una indicazione senza essere stato in grado lui a presentare una proposta di sintesi tra i quattro nomi che venivano proposti dal PD e le liste civiche. Sempre e solo questo ci ha chiesto Minardi. Altroché rifiuti da parte nostra.

La nostra coalizione è composta da ben 8 gruppi e l'unico gruppo dei no è stato il suo tant'è che è rimasto solo. Il centrosinistra è Progressisti per Fano 2050; e solo il PD si è tenuto fuori perché voleva solo nomi. Mentre da noi si è trovata l'intesa prima sul programma, poi sul candidato e si è formato il vero centrosinistra composto da:

MoVimento 5 Stelle

Azione

PSI

Volt

Bene Comune

Fano dei quartieri

Ribella

Verdi.

La Giunta uscente ha sempre puntato alle primarie senza voler mai parlare di temi e programmi. Solo nomi. Poi il programma si farà.....NO. Non siamo abituati a lavorare così. Minardi se ne assumerà la responsabilità nei confronti del suo partito, degli elettori Pd e di tutti i cittadini fanesi. Noi andiamo avanti con la serietà l'inclusivita' l'esperienza l'entusiasmo e la professionalità di Stefano Marchegiani, circondato da tante liste pronte a fare ognuna la propria parte.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2024 alle 17:57 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 36 letture






qrcode