counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: Evadono dagli arresti domiciliari a Porto Recanati e Morrovalle, arrestati due uomini

1' di lettura
112

carabinieri

Nel fine settimana e nei giorni scorsi, i carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche hanno posto in essere una serie di servizi tesi alla prevenzione dei reati contro il patrimonio ed al controllo della circolazione stradale, durante i quali sono stati controllati 106 veicoli, 138 persone ed elevate 23 contestazioni per violazione del codice della strada.

I carabinieri hanno intensificato i controlli in risposta ad alcuni episodi, seppur isolati, relativi ai furti d’auto verificatisi sul territorio, denunciando sette automobilisti per guida in stato di ebbrezza alcolica, con conseguente ritiro della patente di guida, mentre, i militari della Stazione di Porto Recanati, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, nei confronti di un uomo di origini tunisine, già agli arresti dimiciliari presso la struttura abitativa denominata “Hotel House”, e più volte allontanatosi arbitrariamente dal proprio domicilio, rendendosi, così, responsabile del reato di evasione.

Analogamente, i carabinieri della Stazione di Morrovalle, hanno arrestato un cittadino italiano, anch’egli resosi responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari, ai quali era già sottoposto per reati contro il patrimonio, e colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2024 alle 17:57 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 112 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode