counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Urbino: Riceci, Gambini: "Tutti sapevano, adesso solo speculazione politica"

2' di lettura
266

Letteralmente investito dalle polemiche sulla gestione dell'"affare Riceci", il sindaco Gambini affida ad un video sulla propria pagina Facebook quelli che ritiene dei "doverosi chiarimenti sulla questione".

"In questi giorni sono usciti spezzoni tagliati ad arte da chi vuole fare campagna elettorale su Riceci, è solo una speculazione politica quella dei partiti", esordisce così Gambini che prosegue, “vi invito a vedere tutta la registrazione e confrontarla con l'intervento fatto in Consiglio Comunale di fronte ai comitati e vedrete che ho detto le stesse cose che ho detto a Roma”.

I miei competitors e il sindaco di Pesaro, che governa la società Marche Multiservizi (il comune di Pesaro ha una quota di maggioranza relativa della quota pubblica), vogliono far credere di non saperne nulla. Sono andati con le bandiere a Riceci a far finta di sostenere i comitati ma sono loro quelli che l'hanno proposta. Il nostro consigliere in Marche Multiservizi l'ha votata ma su proposta del presidente nominato dalla Giunta di Pesaro, nessuno può dire che non sapeva”, incalza Gambini.

Sulle accuse di essere colui che ha fermamente voluto la discarica precisa: “Io non sono per fare la discarica a Riceci, ma sono per fare la discarica, o a Riceci o in un altro posto, l'impianto serve al nostro territorio”.

Poi una precisazione sulla natura stessa della sua convocazione a Roma: “Questa Commissione è stata convocata solo per fini politici, c'è stata una denuncia da parte dei Verdi alla Procura e la Procura dopo alcune settimane di indagini ha archiviato la pratica, non contenti di ciò, hanno aperto questa procedura a Roma, una sceneggiata per far capire che questa discarica la voleva qualcuno, ma erano proprio loro a volerla”.

Magari qualche amministratore era distratto, ma nessuno può dire che non sapeva. Adesso andrà a finire che daranno la colpa a qualche amministratore, siamo abituati a sacrificare qualcuno” conclude sarcasticamente Gambini.


Qui il video completo pubblicato dal sindaco sulla propria pagina Facebook:

Qui il video completo dell'audizione in Commissione Parlamentare Ecomafie:



Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2024 alle 18:23 sul giornale del 27 febbraio 2024 - 266 letture






qrcode