counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: Ruba il cellulare di una cliente dimenticato in farmacia, denunciato un 70enne tunisino

1' di lettura
418

polizia di jesi
Nella giornata di giovedì, gli agenti del Commissariato di Polizia di Jesi hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria competente un 70enne tunisino per il reato di furto con destrezza.

Nel mese di gennaio, una donna recatasi in farmacia aveva dimenticato il suo cellulare sull’appoggia borse presso il bancone dell’esercizio e dopo aver acquistato i farmaci era andava via. Accortasi della mancanza del cellulare, era subito tornata sul posto chiedendo aiuto ai farmacisti ma senza trovare il telefonino. A quel punto aveva deciso di sporgere denuncia in Commissariato. Grazie all’acquisizione delle immagini dell’impianto di video sorveglianza della farmcia i polizotti sono riusciti a ricostruire la dinamica e risalire all’autore del furto, un extracomunitario di nazionalità tunisina. A seguito della perquisizione presso l'uomo, gli agenti sono riusciti a recuperare il cellulare della donna denunciato l’uomo per furto con destrezza.



polizia di jesi

Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2024 alle 11:52 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 418 letture






qrcode