counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: Dramma al Salesi, morta una bimba di 15 giorni

1' di lettura
984

Mix letale tra un batterio della pertosse e il virus responsabile della bronchite, neonata di soli 15 giorni muore al Salesi.

La piccola era nata il 21 gennaio proprio nell'ospedale pediatrico regionale, nessuna complicanza durante il parto. La bimba era tornata a casa con i suoi genitori. Alcuni giorni dopo hanno iniziato a manifestarsi tosse, febbre e problemi respiratori che vanno sempre più peggiorando al punto che i genitori decidono di portare la bimba al pronto soccorso. Domenica il trasferimento in rianimazione pediatrica, la piccola è morta il giorno dopo (5 febbario) nel pomeriggio.

Saranno le indagini interne all’ospedale e l’eventuale autopsia, che ancora non è stata disposta, a far luce sulle cause del prematuro decesso.

Stando alle prime informazioni, gli esami clinici avevano riconosciuto nella bimba il batterio della pertosse, per cui esiste il vaccino che però viene somministrato dal terzo mese di vita. Dalle indagini cliniche è stato riscontato nella neonata anche il cosiddetto Virus respiratorio sinciziale (Vrs), un agente virale altamente contagioso che è la causa principale della bronchiolite (un’infiammazione che coinvolge le più piccole diramazioni bronchiali) e della polmonite nei bambini di età inferiore ai due anni. Una combinazione che, in particolare nei nati prematuri o in presenza di malattie croniche, può provocare gravi complicazioni respiratorie, pericolose per la vita.



Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2024 alle 16:12 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 984 letture






qrcode