counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Urbino: Traffico di armi e droga, fermato a Urbino un membro di una banda siracusana

1' di lettura
360

carabinieri urbino

Fermato questa mattina, dai carabinieri di Urbino, un componente di una banda di sei persone originaria della Sicilia.

La banda, che operava principalmente nel siracusano, è accusata di traffico di sostanze stupefacenti, porto e utilizzo di arma comune da sparo, ricettazione e detenzione abusiva di armi.

La misura cautelare è stata infatti eseguita su delega dalla Procura di Siracusa.

A confermarlo è, a ilDucato, il comandante dei Carabinieri di Urbino Crescenzo Maglione: “Siamo stati sub-delegati, abbiamo intercettato la persona e disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. Uno dei destinatari si trovava casualmente in questo periodo ad Urbino, ma tutte le attività sono state coordinate dalla Sicilia”.

L’ordinanza di misure cautelari (1 in carcere, 3 agli arresti domiciliari e 2 obblighi di dimora) è stata emessa dal gip di Siracusa, con il supporto dei carabinieri di Urbino, Palermo e dello squadrone dei Cacciatori Sicilia.



carabinieri urbino

Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2024 alle 09:41 sul giornale del 06 febbraio 2024 - 360 letture






qrcode