counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: Violenta rissa tra giocatori al campo sportivo di Collemarino, interviene la Polizia

1' di lettura
134

polizia notte

Nella serata di sabato, le Squadre Volanti intervenivano presso il campo sportivo comunale "Sorrentini" sito in  Piazzale Righi Augusto di Collemarino, in quanto era stata segnalata alla sala operativa una rissa in campo tra calciatori.

Giunti immediatamente sul posto i poliziotti potevano constatare che i tafferugli erano già terminati e che un giocatore si trovava all'interno dell'autombulanza del 118 per le cure a causa di dolori al labbro a seguito di un pugno ricevuto al volto. Gli Agenti operanti assumevano informazioni, sia dall'arbitro che da alcuni giocatori presenti in quello stadio, per una prima ricostruzione dei fatti.

Veniva appurato che, durante la partita di calcio di squadre di seconda categoria denominate " APD COLLE 2006" di Ancona ed "EUROPA CALCIO COSTABIANCA" di Loreto, uno spintone dato da un giocatore nei confronti del suo avversario scatenava l'ira dei compagni e per reazione veniva sferrato un pugno al volto del portiere ospite.

A seguito del cartellino rosso ai due giocatori coinvolti, al centro del campo si scatenava un parapiglia con un giocatore caduto a terra con il labbro sanguinante, a causa di un pugno violento, per il quale veniva soccorso dai sanitari presenti e successivamente trasportato al Pronto Soccorso per le cure del caso. Una volta placati gli animi la partita é proseguita tranquillamente.



polizia notte

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2024 alle 16:15 sul giornale del 05 febbraio 2024 - 134 letture






qrcode