counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Monte San Giusto: ex fotografo trovato morto in casa in un lago di sangue

1' di lettura
140

Tragedia a Monte San Giusto, dove un ex fotografo di 78 anni, Rodolfo Ignazi, è stato trovato morto nella casa dove viveva da solo in via Vittorio Emanuele.

Il corpo dell'uomo è stato rinvenuto in camera da letto in una pozza di sangue con una ferita alla testa. La macabra scoperta è stata fatta questa mattina dalla sorella di Ignazi che non ricevendo risposta al telefono, è andata a casa e ha trovato il suo congiunto ormai senza vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i Ris per tutti i rilievi necessari a scoprire le cause della morte. Tracce di sangue sono state trovate anche sulle scale dell'abitazione.

L'ipotesi più probabile è che si sia trattato di un incidente domestico o che Ignazi abbia accusato un malore e sia caduto battendo violentemente la testa. Non sono stati rilevati segni di scasso o altri elementi che possano far pensare a una morte violenta. Per chiarire le cause del decesso, comunque, sabato mattina sarà svolta l'autopsia sulla salma che è stata trasportata all'obitorio dell'ospedale di Macerata.



Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2024 alle 09:43 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 140 letture






qrcode