counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

I Comuni di Anci Marche saranno a Sanremo. "Puntiamo su 'effetto woh'"

1' di lettura
150

Nel progetto “Le Marche in Festival” i comuni hanno un ruolo fondamentale e in ciascuno dei 5 giorni di durata del Festival di Sanremo saranno protagonisti portando la propria eccellenza culturale, storica, enogastronomica da mettere nella vetrina internazionale della rassegna canora.

Si comincerà lunedì 5 febbraio con l’inaugurazione del Villaggio del Festival che prevede appuntamenti e spettacolo con i quali le Marche salutano il Festival e si completerà con la Quintana che sfila per le strade di Sanremo. Quindi martedì 6 sarà il territorio della provincia di Ancona protagonista e a seguire Pesaro, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno nella giornata finale di sabato 10 febbraio.

"Le Marche avranno un effetto woh” - dice Marco Fioravanti Presidente di Anci Marche che del progetto Marche a Sanremo è partner come presidente Anci Marche. "Siamo l'unica regione italiana, con la Liguria, presente ufficialmente a Sanremo, e saremo presenti con le persone che più che un brand sanno trasmettere autenticità e valore spirituale". La rappresentanza di tutti i territori garantisce il rispetto di una regione al plurale. “Nonostante le 5 giornate a disposizione è stato necessario selezionare solo alcuni eventi e momenti di promozione – ha aggiunto Fioravanti – a conferma di quanta vivacità, tradizione, cultura e storia ci sia nelle Marche”.
“Il ringraziamento – ha concluso Fioravanti - va alla Camera di Commercio che ha creduto in questo progetto e ha voluto coinvolgere non solo la Regione Marche ma i comuni delle Marche per portare i territori al Festival e sono certo che la ricaduta in termini di visibilità sarà molto rilevante”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2024 alle 17:13 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 150 letture






qrcode