counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Pesaro: Un tuffo nel passato: rimpatriata dopo 37 anni per la 5^ elementare di Osteria Nuova

2' di lettura
494

Un tuffo nel passato: rimpatriata dopo 37 anni per la 5^ elementare di Osteria Nuova

Sono passati 37 anni dall'esame di quinta elementare a Osteria Nuova, un periodo che ha visto il fluire della vita portare ognuno di loro in direzioni diverse. Tuttavia, il desiderio di riscoprire le radici e riallacciare i legami con gli ex compagni di classe è stato più forte che mai per Paola.

Decisa a trasformare la nostalgia in realtà, ha deciso di organizzare una rimpatriata che avrebbe riunito coloro che un tempo condividevano i banchi di scuola e i giochi nell'ampia piazza Lombardi.

L'iniziativa è nata da un semplice messaggio WhatsApp inviato da Paola: "Ciao a tutti, abbiamo pensato di fare un gruppo per incontrarci". Incredibilmente, tutti, in quel preciso istante, hanno risposto con entusiasmo e interesse. In meno di un mese, il gruppo si è ritrovato per una cena all'Osteria del Pisello, un luogo simbolico che ha visto i nostri sorrisi e le nostre amicizie crescere sin dai tempi della scuola elementare.

All'appuntamento erano presenti quasi tutti i vecchi compagni di classe: Paola, Giorgia, Marika, Erika, Stefano, Filippo, Luca, Stefano, Marcello, Christian, Fabio, Fabrizio, Andrea, Federico, Fabrizio, Giorgio, Chiara, Thomas e Lara. L'incontro è stato un'esperienza commovente ed emozionante, con il passato che si è riversato nel presente attraverso il calore degli abbracci e lo scambio di sorrisi.

Le rughe e i capelli bianchi erano visibili, ma bastava un abbraccio per riaccendere la stessa voglia di scherzare di un tempo, quando non c'erano cellulari e il punto d'incontro era fissato in piazza Lombardi. Un fiume di ricordi ha iniziato a scorrere, con episodi buffi, storie serie, abbracci e risate che sembravano appartenere a ieri. È stato come ritrovarsi nel passato, con la maturità di oggi ma con lo stesso sentimento di allora.

“Ci siamo lasciati con un caloroso ‘Arrivederci’ - raccontano gli ex studenti - ma con la promessa di non aspettare altri 37 anni per ritrovarci. Abbiamo deciso di organizzare almeno una volta all'anno un incontro che ci permetta di condividere le nostre vite, le esperienze e la continua evoluzione di ognuno di noi. La rimpatriata non è stata solo un viaggio nel passato, ma anche il primo capitolo di una nuova tradizione che continuerà a legarci nel corso degli anni”.





Un tuffo nel passato: rimpatriata dopo 37 anni per la 5^ elementare di Osteria Nuova

Questo è un articolo pubblicato il 11-12-2023 alle 16:30 sul giornale del 12 dicembre 2023 - 494 letture






qrcode