counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Ancona: L’attore anconetano Daniele Vagnozzi sbarca a Los Angeles e torna ad Ancona con il suo spettacolo

2' di lettura
86

Daniele Vagnozzi, recente coprotagonista del film “La spiaggia dei gabbiani”, presentato ai Festival del cinema di Venezia e di Roma e girato ad Ancona, sbarca a Los Angeles per mettersi in gioco sul panorama internazionale.

L’attore anconetano, residente a Falconara Marittima e già noto per il ruolo di Franco Pitton nella serie televisiva di RAI 1 “Il Paradiso delle signore”, ha collaborato in California alle riprese del giovane regista Jonathan Pinke ed ha riscosso grande successo presso il pubblico americano esibendosi presso gli storici Hollywood Comedy Club e Comedy Boulevard di Los Angeles con alcuni pezzi del suo nuovo spettacolo “Tutti bene ma non benissimo” che debutterà ad Ancona in anteprima nazionale il 27 e 28 gennaio al Teatro Panettone.

Lo spettacolo, di cui Daniele Vagnozzi è anche autore e regista, è un monologo comico sulla psicologia che tratta in chiave ironica e irriverente il difficile rapporto dei giovani con la psicoterapia, tema ben noto all’artista marchigiano che ha di recente completato gli studi magistrali in Psicologia Cognitiva all’Università di Bologna e reduce dal tour del suo "Argonauti e Xanax", spettacolo sull'ansia nei giovani, prodotto dalla compagnia Caterpillar e tra i vincitori del bando "Next" di Regione Lombardia.

“Arrivare a Los Angeles e confrontarmi col pubblico americano rappresenta un traguardo ma soprattutto un’opportunità. Amo andare fuori per mettermi alla prova ma è sempre bello tornare a casa per riportare le esperienze vissute” - afferma Daniele Vagnozzi e prosegue - “È la prima volta che torno ad Ancona con un mio spettacolo, cercherò di raccontare la mia passione per la psicologia con una chiave ironica che caratterizza la mia visione della vita in generale”.

I biglietti per lo spettacolo sono disponibili al sito www.vivaticket.com


ARGOMENTI

da Lorenzo Galli 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2023 alle 12:11 sul giornale del 12 dicembre 2023 - 86 letture






qrcode