counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: Scappa due volte dall'ospedale e minaccia due volte di gettarsi sotto un treno, 40enne al Torrette

1' di lettura
114

Scappa due volte dall'ospedale e minaccia due volte di gettarsi sotto un treno, 40enne ricoverato in ospedale grazie a un doppio intervento della Croce Gialla.

Un uomo di 40 anni nel tardo pomeriggio di sabato 9 dicembre si è allontanato dall'ospedale di Fano giungendo fino ad Ancona. Qui si è recato negli uffici della Polfer, dove ha riferito agli agenti che da lì a qualche minuto si sarebbe buttato sotto il treno. La Polfer ha subito allertato la Croce Gialla di Ancona. Gli operatori sono giunti sul posto e hanno accompagnato l'uomo al Torrette.

Il 40enne è fuggito anche dall'ospedale regionale e ha raggiunto la stazione metropolitana di Torrette, convinto che anche lì ci fosse un servizio di polizia. Non trovandolo, ha chiamato i carabinieri dicendo nuovamente che a breve si sarebbe gettato sotto un treno. La Croce Gialla è intervenuta per la seconda volta e ha condotto di nuovo l'uomo al Torrette, dove è stato ricoverato.



Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2023 alle 10:05 sul giornale del 11 dicembre 2023 - 114 letture






qrcode