counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
articolo

Senigallia: Il sindaco Olivetti al lavoro per chiudere il bilancio: "Tassazione bloccata per non gravare sui cittadini"

1' di lettura
236

massimo olivetti

Sarà il sindaco Massimo Olivetti a redigere il bilancio 2024. Dopo le dimissioni dell'assessore Ilaria Bizzarri, il primo cittadino ha tenuto per sè le deleghe al bilancio e al patrimonio e così da diverse settimane è al lavoro, insieme alla Giunta, per chiudere il documento economico che approderà in Consiglio Comunale entro fine mese.

“Il bilancio 2024 approderà in Consiglio Comunale per essere approvato entro il 31 dicembre -annuncia il sindaco Olivetti- siamo già al lavoro come giunta per definire gli ultimi dettagli e credo che entro il 10 dicembre saremo in grado di trasmettere il documento a tutti i gruppi consiliari. Abbiamo già fatto alcuni incontri con le categorie economiche e con i sindacati e abbiamo le idee molto chiare. Purtroppo temiamo un possibile taglio dei trasferimenti statali ma contiamo di compensare grazie al grande risultato che stiamo ottenendo sul fronte dell'evasione fiscale che ci ha portato a riscuotere, dai 250 mila di quando ci siamo insediati, allìattuale milione e 800 euro di oggi. Tutte risorse che metteremo in campo a beneficio della città".

Il sindaco rassicura anche sul fronte della pressione fiscale: non ci saranno per il 2024 aumenti delle imposte comunali. “La pressione fiscale non verrà toccata, fatta eccezione per alcune somme minimali che riguardano tariffe puntuali di servizi che non venivano toccati fal 2009 -conclude Olivetti- tutto questo anche se il Comune risente del notevole aumento dell'inflazione”.



massimo olivetti

Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2023 alle 18:10 sul giornale del 06 dicembre 2023 - 236 letture






qrcode