counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Ancona: Plastic Free in azione

3' di lettura
74

Raccolta di Mozziconi ad Ancona nella zona del Piano

“Una prima iniziativa - spiega Marco Battino, assessore del comune di Ancona - svoltasi al Piano, dal grande valore educativo. Come amministrazione comunale affianchiamo con piacere le associazioni del territorio che fanno della sensibilizzazione e dell'attenzione al bene comune la propria mission.”

"Si è conclusa oggi il primo evento ad Ancona - prosegue Massimiliano Lelli, referente Plastic Free comune di Ancona - un nutrito gruppo di persone di ogni età e cultura era presente all’incontro nonostante le premesse date dal tempo non fossero delle migliori. Abbiamo raccolto in un’ora o poco più migliaia di mozziconi, tra il freddo, le pozzanghere, e una marea di curiosi che si chiedeva cosa stessimo facendo. Alla fine abbiamo passato un’ottima mattinata, e sono nate molte nuove connessioni tra persone che condividono un unico scopo, difendere il nostro pianeta."

"Prima iniziativa di Plastic Free Onlus nel capoluogo di regione - prosegue Rodolfo Ahi, referente Plastic Free della provincia di Ancona - incentrata sulla raccolta di mozziconi di sigaretta.
Il tutto si è svolto lungo le vie Giordano Bruno e Corso Carlo Alberto, con partenza nella piazzetta antistante la Coop.
Nonostante la pioggia, oltre una ventina di volontari, che ringraziamo di cuore, sono accorsi per ripulire le strade, da questo pericolosissimo rifiuto. Basti pensare che ogni anno, solamente in Italia, vengono gettate nell'ambiente circa 14 miliardi di mozziconi di sigaretta. Un problema enorme per l'ambiente, per gli animali e soprattutto per i nostri mari.
Plastic free Onlus è in prima linea anche nella sensibilizzazione e presa di coscienza di questo annoso problema, agendo concretamente in ogni parte d'Italia nella raccolta dei mozziconi.
Nella mattinata di oggi 3 dicembre 2023 nello spazio di poche centinaia di metri e in circa 45 minuti, i nostri volontari hanno raccolto quasi 5 kg di mozziconi di sigaretta.
Assieme alla plastica, le cicche gettate nell'ambiente, sono una piaga da estirpare in ogni modo.
Problema che la nuova amministrazione comunale ha ben compreso con la presenza
dell'assessore Marco Battino: sia per far sentire la vicinanza del comune di Ancona, con cui Plastic Free ha firmato un protocollo d'Intesa, sia per raccogliere concretamente da terra i mozziconi di sigaretta.
Un grazie speciale va quindi all'assessore Battino, al sindaco Daniele Silvetti e a tutta la giunta comunale, per il sostegno che fin da subito hanno dimostrato verso la nostra associazione
Plastic free Onlus e verso la cura dell'ambiente."

"Ringrazio in primis i tanti volontari Plastic Free intervenuti - conclude Leonardo Puliti, referente Plastic Free Regioni Marche e Umbria - che hanno sfidato anche la pioggia pur di dare un loro contributo per la tutela ambientale della loro città.
A seguire l' amministrazione comunale di Ancona ed in particolare l' assessore Marco Battino che si è schierato in prima linea nella raccolta dei mozziconi.
Un ultimo ringraziamento ai nostri referenti Massimiliano Lelli (Comune di Ancona) e Rodolfo Aji (Provincia di Ancona) per l' impegno e la passione che dimostrano tutti i giorni per la tutela del nostro pianeta.
Ricordo infatti che ogni singolo mozzicone può contaminare fino a 1000 litri di acqua, il filtro è composto di acetato di cellulosa, non biodegradabile che si decompone in microplastiche che si disperdono nei mari.
La lotta ai mozziconi è iniziata."



Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2023 alle 17:06 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 74 letture



qrcode