counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Ancona: L'anconetano Marco Gioia fra i vincitori del Tour Music Fest 2023

3' di lettura
132

Si è conclusa il 2 dicembre al Teatro Nuovo di Dogana, nella Repubblica di San Marino, la quindicesima edizione del Tour Music Fest – The European Music Contest con l’annuncio dei vincitori per ciascuna categoria in gara.

Per sei giorni di full immersion musicale si sono alternate sul palco le migliori proposte della musica emergente europea, tra nuove voci, band, performer, dj e strumentisti che rappresentano il futuro della musica europea.

I vincitori di questa edizione hanno superato la concorrenza di altri 500 finalisti, già selezionati dopo oltre 7500 live audition di artisti provenienti da 33 città europee e 9 nazioni diverse.

Ciascun vincitore cercherà di ripercorrere i passi di alcuni dei più affermati artisti italiani che hanno dato avvio alla propria carriera musicale proprio dal Tour Music Fest nel passato, a partire da Mahmood, passando per Federica Carta, Ariete, Renzo Rubino, fino ad arrivare ad Ermal Meta. Ecco i vincitori della quindicesima edizione:

Scrop da Madrid (Spagna) è il vincitore della categoria rapper
Claire da Napoli è la vincitrice della categoria interpreti
Nicolò Filippucci di Perugia è il vincitore nella categoria cantautori

Toni Noti di Milano è il vincitore della categoria cantautori over
Polina Babiy dall’Austria è la vincitrice della categoria junior singer
I BearBros di Verona sono i vincitori della categoria DJ
Albert Breaker di Napoli è il vincitore della categoria DJ producer
Giuseppe Fiorenza di Milano è il vincitore della categoria pianisti
Emanuele Coletta di Roma è il vincitore della categoria pianisti junior
Marco De Vincentis di Pescara è il vincitore della categoria batterista

Antonio Lo Conte di Avellino è il vincitore della categoria batterista junior
ZEPE di Bari è il vincitore della categoria chitarra

Filippo Mazzotti da Ravenna è il vincitore della categoria chitarra junior
Martina Galia di Trapani, è la vincitrice della categoria baby singer

Known Physics da Perugia sono i vincitori della categoria band
Marco Gioia da Ancona è il vincitore della categoria interpreti over

Artist of the year di questa edizione 2023 è Nicolò Filippucci.

A decretare i vincitori è stata la commissione artistica composta da Kara Dioguardi, giurata di American Idol, autrice e produttrice di P!nk, Eminem e molti altri artisti, inserita da Forbes nella Top 3 della discografia americana, il maestro Beppe Vessicchio, Ensi, Francesco Rapaccioli, preparatore di Lazza e Irama nelle ultime edizioni di Sanremo, Paola Folli, Annalu, Francesco Gazzè, Valter Sacripanti, Luigi De Martino, Gabriele Giorgi, Roberto Pirami, Francesco Tosoni, Alien Dee e Moder. Nel corso della finalissima, anche il pubblico ha svolto un ruolo fondamentale con lo strumento del Music Bet, l’originale Live Game interattivo che ha messo alla prova le capacità di scouting dei presenti.

È stato Nicolò Filippucci a vincere il contratto di sponsorizzazione dal valore di 10000 euro, offerto dall’organizzazione per la produzione musicale di un EP.

La band Known Physics ha vinto un mese di sala prove, la produzione di un singolo, la post produzione presso gli Abbey Road Studios di Londra, e l’organizzazione di un evento per la presentazione del singolo, il tutto offerto da Riunite, il lambrusco più famoso al mondo.

Tra le categorie più ambite quelle per cantautori, interpreti, rapper e junior, la cui vittoria ha previsto l’assegnazione di premi dal grande valore formativo.

Manifestazione realizzata grazie al supporto della segreteria di stato per il turismo della Repubblica di San Marino.

Partner istituzionali: Segreteria di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino, Ufficio del Turismo della Repubblica di San Marino. Official Partners: Riunite, Inspired Nation, Algam Eko, Today, Rtv, Briidge, Vision Club.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2023 alle 19:19 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 132 letture






qrcode