counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fano: Idrokinesiterapia, attività in piscina per bambini e ragazzi con gravi disabilità: preziose le donazioni (che valgono doppio)

2' di lettura
130

Angelo Angelelli, Cristian Colletto, Matteo Pittalis, Jason Speranzini, Edoardo Boccaccini, Andrea Ndoka, Teresa Guidoni, Sara Gurini, Gabriele Bottegoni, Thomas Lucarelli, Krystian Sroczyński, Silvia Baldelli e Kevins Celo. Sono questi i nomi dei bambini e dei ragazzi con diverse disabilità psicomotorie che grazie al progetto “CIN CIN CINQUE” potranno continuare a usufruire della piscina del centro ‘Naiadi’ della Croce Rossa di Marotta-Mondolfo, in modo gratuito ogni mercoledì pomeriggio per tutta la durata dell’anno scolastico.

Il progetto prevede un’attività con un istruttore ASI - messo a disposizione dal Comitato Pesaro Urbino – in acqua riscaldata, indispensabile per i ragazzi con ridotte capacità di movimento e per cui la temperatura delle classiche piscine risulterebbe decisamente troppo bassa.

“È grazie alla raccolta fondi – ha spiegato Jacopo Barattini, responsabile ASI Pesaro - che possiamo continuare a offrire un servizio così ampio e importante per i ragazzi. Il progetto è iniziato nel 2019, e ha continuato a realizzarsi anno dopo anno grazie alle donazioni. L’attività di idrokinesiterapia è la parte più importante e costosa del progetto, per questo continuiamo a chiedere un sostegno a quante più persone vogliano effettuare una donazione, un gesto importante per questi ragazzi”.

Anche questa volta - grazie all’accesso del progetto e al conseguente riconoscimento della Fondazione Carifano come attività convenzionata – ogni donazione fatta sin da ora fino al 31 gennaio prossimo attraverso la piattaforma ‘Rete del Dono’ raddoppierà grazie alla Fondazione stessa, che donerà di riflesso la stessa cifra: se donerai 5 euro sarà come averne donati 10, se ne donerai 20 saranno in realtà 40, e così via. Ora più che mai è importante ogni singolo contributo, anche piccolo, perché di fatto vale doppio.

I dettagli dell’attività in questo video: https://www.youtube.com/watch?v=yqA537-6sHc&t=25s.

Per donare basta cliccare qui: https://www.retedeldono.it/progetti/agfi/cin-cin-cinque.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2023 alle 18:43 sul giornale del 30 novembre 2023 - 130 letture






qrcode