counter

Fano: Morto uno dei due ragazzi investiti sulla provinciale: sotto shock e in libertà la donna che li ha travolti. Si attende l’esito degli esami

Carabinieri di notte 2' di lettura 25/09/2023 - Non ce l'ha fatta il 23enne originario del Bangladesh travolto - insieme a un suo connazionale di 29 - nella notte tra venerdì e sabato lungo la strada provinciale Cesanense. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate a causa degli ematomi e dei traumi riportati alla testa, mentre l'altro ragazzo se l'è cavata con delle fratture multiple.

A investirli è stata una 42enne cubana residente a Mondolfo, che lunedì mattina - durante l'udienza di convalida dell'arresto - ha dichiarato di non essersi accorta della loro presenza lungo quella strada così buia (era trascorso un quarto d'ora dalla mezzanotte), e che dopo l'urto non credeva si potesse trattare di persone. Una volta a casa ha raccontato l'accaduto al marito, che ha deciso di contattare i carabinieri a loro volta già sulle tracce della donna, per la quale sono poi stati disposti immediatamente gli arresti domiciliari.

Arresti però non convalidati. L'udienza è stata interrotta perché la 42enne - in stato di shock - non era più in grado di proseguire, complice la notizia del decesso del ragazzo più giovane. In ogni caso il giudice ha accolto le richieste della difesa - dell'avvocato Matteo Mattioli -, perché ha ritenuto non sussistenti i presupposti per la detenzione domiciliare, e ha rimesso la donna in libertà in quanto non esisterebbe il pericolo di una reiterazione del reato.

Prima che l'udienza venisse interrotta, la 42enne ha raccontato di essersi messa al volante dopo aver bevuto un paio di bicchieri, e che nonostante questo fosse del tutto lucida. Nell'immediatezza era stata sottoposta a degli esami del sangue per verificarne il tasso alcolemico e l'eventuale consumo di altre sostanze. Test il cui esito – non ancora disponibile – sarà essenziale ai fini del processo.






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2023 alle 14:33 sul giornale del 26 settembre 2023 - 368 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, mondolfo, marotta, investito, articolo, Simone Celli, lutti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/etEt





logoEV
qrcode