counter

Senigallia: polpette avvelenate davanti all'associazione cinofila, la Polizia verifica le immagini delle telecamere

1' di lettura 18/09/2023 - Nell'ambito delle operazioni di controllo e mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica disposte dal Questore di Ancona, Cesare Capocasa, una volante del Commissariato di Senigallia si è recata presso un’associazione cinofila della città, per la segnalazione del rinvenimento di alcune polpette probabilmente avvelenate.

Il titolare ha riferito infatti che erano state rinvenute a terra, davanti al cancello d’ingresso della struttura e lungo la strada attigua, delle polpette di carne - tipo salsiccia - con incorporati dei pezzi di sostanza di colore verde/azzurro, presumibilmente velenosa, utilizzata come anti-lumaca. Le polpette sono state consegnate ai competenti organi sanitari per le analisi del caso.

Sono in corso le attività per l’identificazione degli autori del gesto: il personale del commissariato di Senigallia sta dunque procedendo alla verifica delle immagini grazie al sistema di videosorveglianza con telecamere che riprendono anche la zona interessata dal rinvenimento delle polpette.








Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2023 alle 16:55 sul giornale del 19 settembre 2023 - 132 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ess8





qrcode