counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: Nuove beghe per Predieri: condannato insieme alla moglie per calunnia e diffamazione

1' di lettura
180

avvocati legge tribunale

Una nuova condanna a due anni e 8 mesi di reclusione è stata emessa nei confronti di Alessandro Predieri, il senigalliese già condannato in via definitiva 10 giorni fa a 4 anni e 10 mesi di carcere per il reato di violenza sessuale aggravata. Condannata anche la moglie Jessica Bertolini a un anno e 8 mesi con la condizionale.

Entrabmi erano accusati di calunnia e diffamazione. La pronuncia è arrivata martedì dal Tribunale monocratico di Ancona dopo la denuncia presentata dagli avvocati Roberto Paradisi e Domenico Liso (difensori delle parti civili nel processo principale contro Predieri conclusosi la scorsa settimana).

I due legali avevano deciso di tutelarsi giudizialmente dopo l’invio da parte del Predieri di una serie di esposti al Consiglio dell’ordine forense (tutti archiviati) ritenuti calunniosi e diffamatori dai due professionisti. Predieri aveva inoltre presentato alcune querele contro l’avvocato Paradisi, anche queste tutte archiviate in fase preliminare. Ai due professionisti, che si sono costituiti parte civile con l’avv. Francesco Gresta, inoltre dovranno essere liquidati immediatamente 10 mila euro di provvisionale con quantificazione finale del risarcimento dei danni da definirsi in sede civile.



avvocati legge tribunale

Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2023 alle 17:57 sul giornale del 21 giugno 2023 - 180 letture






qrcode