counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Settimana di nuovi cantieri in città e sul lungomare: il sindaco Olivetti, "Ci saranno disagi ma interventi molto importanti"

2' di lettura
262

massimo olivetti

E' iniziata una settimana all'insegna di nuovi cantieri in città e sul lungomare. In viale Anita Garibaldi il canteire prosegue verso nord mentre sul lungomare Italia partono i lavori per un nuovo tratto della ciclovia Adriatica. Ai lavori per il rifacimento di un tratto di via Corinaldese si aggiungono quelli per su strada della Marina.

Ad annunciare i nuovi cantieri è il sindaco Massimo Olivetti. “E' appena partita parte una nuova tranche del cantiere di riqualificazione di viale Anita Garibaldi, che si sta spostando ora verso nord, e comincia a prendere forma.anche il nuovo assetto -spiega il primo cittadino- al via anche i lavori lungo la provinciale Corinaldese nel tratto di Borgo Ribeca. Stanno per partire anche i lavori dalla rotatoria dell'Ipercoop a Strada della Marina, dove stiamo lavorando per poter acquisire l'area per realizzare la rotatoria definitiva al posto di quella temporanea. Sul lungomare sono iniziati poi i lavori per un nuovo tratto di pista ciclabile a Marzocca. Siamo consapevoli che tutti questi lavori comporteranno inevitabili problemi alla circolazione, e ce ne scusiamo, ma sono interventi davvero importanti”.

Il nuovo prolugamento della Ciclovia Adriatica, per una spesa di 615 mila euro, aggiunge un nuovo tassello al percorso ciclabile, all'interno del lotto Fano-Senigallia, per altri 410 metri che va dai bagni Clipper allo Scooby.Doo Beach. Il prolungamento della Ciclovia Adriatica sul Lungomare Italia, che avverrà con percorso protetto su marciapiede con allargamento sull’arenile, consentirà, ha assicurato il Comune, “di mantenere il doppio senso di marcia e di non perdere alcun parcheggio”. Per quanto riguarda invece i lavori di manutenzione di via Corinaldese, il tratto è quello compreso tra il cavalcavia dell’autostrada, per circa 600 metri per una spesa di 330.494,29 euro.



massimo olivetti

Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2023 alle 18:49 sul giornale del 29 marzo 2023 - 262 letture






qrcode