counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Latini in Consiglio Regionale: "La vita e i valori di Carlo Urbani siano modello per tutti noi"

1' di lettura
60

Carlo Urbani

“Carlo Urbani fu molte cose nel corso della sua vita. Uno studioso, uno scienziato, un Premio Nobel, un medico e microbiologo, fu il primo ad identificare e classificare la Sars. Ma fu soprattutto un grande uomo che dedicò la sua esistenza alla cura degli altri, dei malati e dei bisognosi”.

Il Presidente del Consiglio regionale, Dino Latini, ha delineato così il profilo del medico di Castelplanio aprendo la seduta aperta dell’Assemblea legislativa dedicata alla sua memoria. “Era soprattutto convinto – ha evidenziato - che tutti dovessero avere le stesse possibilità di accesso alle cure, a prescindere dallo status giuridico e dalle condizioni socio-economiche e per questo obbiettivo ha lottato per tutta la vita. Ad oggi, purtroppo, sono ancora tante le persone nel mondo che non hanno questa possibilità, ed è nostro dovere fare tutto ciò che è possibile per garantire questo diritto”.

Nell’intervento del Presidente non poteva mancare un collegamento diretto tra Urbani e l’epidemia di Covid che ha sconvolto il mondo. “Sappiamo quanto lo stesso Urbani – ha sottolineato - fosse anche convinto sostenitore della vaccinazione e dei vaccini come strumento fondamentale di prevenzione delle epidemie. La recente esperienza dell’epidemia ha dimostrato a tutti noi quanto avesse ragione e come i vaccini siano stati lo strumento principale per poter superare questo momento di crisi”.

In conclusione l’auspicio che la vita e i valori di Carlo Urbani “siano modello e paradigma per tutti noi, che abbiamo il compito di fare meglio e di fare bene, e per le nuove generazioni”.



Carlo Urbani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2023 alle 10:47 sul giornale del 28 marzo 2023 - 60 letture






qrcode