counter

Fano: Bonus 110 e non solo: maxi-sequestro di 14 milioni ai danni di un pluripregiudicato

2' di lettura 25/03/2023 - Quattordici milioni di euro. A tanto ammonta la confisca di beni e terreni – situati anche in provincia di Pesaro Urbino -, oltre che di disponibilità finanziarie in mano a un pluripregiudicato accusato, tra le altre cose, di bancarotta fraudolenta e di evasione fiscale.

I finanzieri di Rimini hanno dato esecuzione a un decreto di confisca, in applicazione della normativa antimafia, di 9 fabbricati e 44 terreni nelle province di Rimini e in quella pesarese., oltre che di 6 società con sede legale a Rimini e provincia operanti nella costruzione di edifici residenziali e non, commercio al dettaglio di materiali da costruzione e nella fabbricazione di computer e unità periferiche. Sequestrate anche disponibilità finanziarie per 210mila euro e crediti per oltre 1 milione e 900 mila euro derivanti da lavori eseguiti usufruendo del bonus 110 e bonus facciate, per un valore complessivo stimato di oltre 14 milioni di euro. Tutto appartenente a un italiano che vive stabilmente da anni in provincia di Rimini.

Dati il suo profilo, l’esiguità dei redditi dichiarati e l'evidente sproporzione rispetto al patrimonio acquisito nel tempo, le fiamme gialle ritengono che l’uomo sia socialmente pericoloso, e che considerato il suo tenore di vita potesse vivere con i proventi di attività delittuose. È stata, quindi, confermata la misura anticipatoria del sequestro eseguita lo scorso ottobre su proposta dell'autorità giudiziaria romagnola decretando l'applicazione della misura ablatoria in quanto il destinatario è stato più volte condannato - anche con sentenze passate in giudicato - per vari reati tra cui bancarotta fraudolenta, e annovera procedimenti penali in corso per dichiarazione fraudolenta, emissione e utilizzo di fatture false, trasferimento fraudolento e possesso ingiustificato di valori. Al pregiudicato è stata applicata la misura dell’obbligo di dimora.








Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2023 alle 19:45 sul giornale del 27 marzo 2023 - 1184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia di finanza, rimini, pesaro urbino, sequestri, articolo, Simone Celli, bonus 110

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZpw





logoEV
logoEV
qrcode