counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fermo: E' Rosa Chemical il primo artista ufficiale dello "Square Music Festival" che torna a luglio a Piane di Montegiorgio

2' di lettura
410

8 i concerti sul palco, dal 6 al 9 e ancora dal 13 al 16 luglio. Oltre agli stand gastronomici con circa 600 posti a sedere.

Montegiorgio- Dopo il grande successo della prima edizione torna anche quest’anno lo Square Music Festival a Piane di Montegiorgio con tutto il suo atteso carico di concerti affidati a grandi nomi della musica italiana . Si svolgerà nel mese di luglio, con 8 spettacoli distribuiti dal 6 al 9 e ancora dal 13 al 16. Tutti nella nuova Piazza a Piane di Montegiorgio che già nella prima edizione del 2022 ha dimostrato, per capienza e sicurezza, la propria attitudine ad ospitare manifestazioni di grande richiamo e stand gastronomici con circa 600 posti a sedere. Gli organizzatori quest’anno puntano al rialzo e stanno confezionando un programma di concerti con ospiti di caratura nazionale che sarà svelato man mano. Intanto però hanno calato il primo asso : sarà l’artista Rosa Chemical, reduce dal Festival di San Remo con la sua canzone “ Made in Italy”, a fare tappa a Montegiorgio il 9 luglio con il suo Summer Tour. Di certo un bell’acchiappo per la platea dei più giovani di cui è diventato un idolo. Rosa Chemical, pseudonimo di Manuel Franco Rocati, è un rapper e cantautore italiano di 25 anni che ha al suo attivo due album pubblicati e collaborazioni con molti artisti. Il Festival di San Remo di quest’anno l’ha consacrato al grande pubblico oltre che per la sua canzone che si è piazzata all’ottavo posto in classifica, anche per il suo look non convenzionale e per il provocatorio e trasgressivo siparietto con Fedex che ha fatto discutere tutta l’Italia.

Il concerto sarà ad ingresso gratuito, come sottolineano gli organizzatori, ed è solo il primo reso noto. Sulle pagine ufficiali facebook e instagram dello Square MusicFestival, girano nomi di altri prestigiosi artisti che potrebbero aggiungersi. Tutti in attesa di conferma e ufficialità.

E’ dunque partita in grande accelerazione la macchina organizzativa di questo Festival montegiorgese dedicato a tutto l’entroterra fermano che promette meraviglie ed è reso possibile anche dalla collaborazione di tutte le associazioni sportive del territorio che lo scorso anno hanno messo insieme oltre 100 volontari a garantire l’organizzazione e il servizio negli stand gastronomici, frequentatissimi per tutte le serate dell’evento.



Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2023 alle 14:29 sul giornale del 25 marzo 2023 - 410 letture






qrcode