counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Desertificazione bancaria, Di Foglio: "Le BCC sono banche di comunità"

2' di lettura
90

banca

“Se è vero che Il 15 % del territorio Marchigiano è stato colpito da desertificazione bancaria, le nostre Banche di credito cooperativo sono in controtendenza e in alcuni comuni sono le uniche ad essere presenti”.

E’ quanto dichiara in una nota il direttore della Federazione Marchigiana delle BCC , Ennio Di Foglio che continua: “E’ un concetto che vorrei ribadire con forza. Noi siamo un presidio per il territorio. Le BCC sono banche di comunità, di prossimità, è un modo di essere insito nel nostro codice genetico. Dallo scorso settembre il numero degli sportelli delle BCC nella nostra regione è rimasto stabile ma è cresciuto il numero dei comuni dove siamo presenti solo noi. Nel territorio Marchigiano sono 14 le BCC, godendo di ottima salute a tutela dei clienti e dei depositanti, presenti in 105 comuni, in 13 dei quali operano come unica presenza bancaria ,con 191 sportelli (stesso numero rilevato a marzo (2017). Ad oggi le BCC detengono il 28% degli sportelli bancari operanti in regione era il 18% nel 2015.

Cresciamo e continueremo a crescere perché questa è la nostra missione, una particolare presenza nel territorio è stato uno degli elementi che ha permesso alle banche della Categoria di finanziare il territorio e sostenere l’economia locale anche nelle fasi di congiuntura avversa, confermando la propria distintiva funzione anticiclica. attenzione al territorio. Ci interessa la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale operiamo. Ci rendiamo conto che lo spopolamento è un problema complesso che va trattato con tutti gli attori in grado di decidere. Per questo motivo stiamo preparando per giugno un convegno con la Regione Marche dove affronteremo i problemi del credito e non solo”.



banca

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2023 alle 18:35 sul giornale del 25 marzo 2023 - 90 letture






qrcode