counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: Prolungamento della Ciclovia Adriatica: appaltati i lavori per un nuovo tratto sul lungomare Italia

1' di lettura
258

Il Comune ha appaltato i lavori per il prolugamento della Ciclovia Adriatica. Una spesa di 615 mila euro che serve ad aggiungere un nuovo tassello del percorso ciclabile, all'interno del lotto Fano-Senigallia, che consente di realizzare un ulteriore tratto di circa 410 metri che va dai bagni Clipper allo Scooby.Doo Beach.

Ad aggiundicarsi i lavori, con un ribasso del 12%, è stata la ditta IN.CO.BIT. SUD SRL di Ancona. Il progetto esecutivo dell'opera era stato approvato dalla Giunta a novembre e usufruisce dei contributi della Regione Marche per la realizzazione di interventi volti alla sicurezza della circolazione ciclistica e dei fondi del PNRR destinati alla rigenerazione urbana. Dei 615.000 euro, 180.000 appartengono ad un contributo della Regione Marche e altri 195.000 euro sono di un contributi agli enti locali per progetti di rigenerazione urbana.

Il prolungamento della Ciclovia Adriatica sul Lungomare Italia, che avverrà con percorso protetto su marciapiede con allargamento sull’arenile, consentirà, ha assicurato il Comune, “non solo di mantenere il doppio senso di marcia in quel tratto di lungomare, ma anche di non perdere alcun parcheggio rispetto a quelli attualmente presenti, a tutto vantaggio dei cittadini e delle attività economiche ivi presenti”.



Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2023 alle 15:25 sul giornale del 07 marzo 2023 - 258 letture






qrcode