counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Camerino: Beccato uno sciacallo del sisma a Castelraimondo: tentato furto a un albergo inagibile

1' di lettura
72

I carabinieri della Stazione di Castelraimondo hanno denunciato un giovane per tentato furto in una struttura ricettiva inagibile a seguito del sisma del 2016.

Il 20enne si era introdotto all'interno di un albergo terremotato di Castelraimondo per rubare suppellettili ancora presenti all'interno dell'edificio. Gli strani movimenti nei pressi della struttura abbandonata venivano nel frattempo notati dallo stesso proprietario, che insospettito ha contattato il 112. Una volta sul posto i militari hanno individuato un'autovettura sospetta e sono riusciti a risalire al proprietario, rintracciato poco dopo. Il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Macerata.



Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2023 alle 17:40 sul giornale del 04 marzo 2023 - 72 letture