counter

Interinali Ast: Ruggeri (M5S), bene la proroga, ma ora aspettiamo i concorsi

1' di lettura 31/01/2023 - «La proroga del contratto per i 30 lavoratori interinali in servizio nell’Azienda sanitaria territoriale di Pesaro e Urbino è un primo traguardo, ancora parziale ma senz’altro significativo, cui ha contribuito l’azione di M5S e dell’opposizione nel suo complesso», afferma Marta Ruggeri, capogruppo in consiglio regionale dei 5 Stelle.

L’assessore Filippo Saltamartini ha infatti annunciato proprio in questi giorni la proroga fino al 31 luglio prossimo, quando il termine del precedente contratto era ormai prossimo allo scadere. Un provvedimento-ponte in vista delle successive assunzioni, dopo lunghi anni di attesa, tramite prove selettive.

«Soddisfazione per il risultato – conclude Ruggeri – e al tempo stesso perplessità per il comportamento tenuto in aula da Saltamartini. Rispondendo al nostro atto ispettivo sulla vicenda dei 30 lavoratori interinali, l’assessore si guardò bene dal fornire pur minimi ragguagli sulle intenzioni della giunta regionale riguardo ai contratti in scadenza e alle eventuali stabilizzazioni mediante concorso. Un po’ più di chiarezza avrebbe evitato le polemiche successive e ai lavoratori in questione di trascorrere altri giorni nell’incertezza e nell’ansia, dopo che gran parte di loro era già stata penalizzata dal macroscopico errore riguardante le indennità Covid, ora da corrispondere con grave ritardo».


   

da Marta Ruggeri
Consigliere regionale M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2023 alle 12:27 sul giornale del 01 febbraio 2023 - 44 letture

In questo articolo si parla di sanità, regione marche, complanare, politica, consigliere regionale, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dP4o





qrcode