counter

Arcevia: installa una micro telecamera nell'auto e riprende una donna che le riga la macchina, denunciata

1' di lettura 31/01/2023 - I carabinieri della stazione di Arcevia, Compagnia di Fabriano, hanno denunciato una donna per danneggiamento.

Vittima una 40enne che lavora ad Arcevia, ma che vive al mare. Più volte, quest’ultima, ha trovato dei graffi, più o meno marcati, nella fiancata della sua auto. Si è rivolta ai carabinieri. Purtroppo quella era una zona sprovvista di telecamere. Alla donna, però, è stato consigliato di installare una micro telecamera all’interno del mezzo per riprendere proprio le due fiancate.

Così, poco dopo, la 40enne di Arcevia è stata immortalata, in flagranza, mentre rigava con un punteruolo, l’utilitaria della donna che tutti i giorni saliva ad Arcevia per lavorare. Una volta portate le registrazioni ai carabinieri sono partire le indagini che hanno permesso di identificarla e convocarla in caserma. La donna è stata denunciata per danneggiamento.






Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2023 alle 12:13 sul giornale del 01 febbraio 2023 - 470 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dP32





qrcode