counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > LAVORO
comunicato stampa

Sanità: Ast Pesaro Urbino, prolungato il contratto per i lavoratori interinali. Seguirà concorso

1' di lettura
144

sanità|

“Il contratto dei 30 lavoratori interinali (non più 31 perché c’è stata una rinuncia) della Ast Pesaro Urbino verrà prorogato fino al 31 luglio 2023. La decisione è stata assunta di comune intesa con la Direzione”. Lo fa sapere l’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini rispondendo alle preoccupazioni emerse a seguito del cambio al vertice della Azienda Sanitaria (tra Maria Capalbo ex commissaria straordinaria dell’Azienda sanitaria territoriale e nominata nuovo direttore generale dell’Inrca di Ancona e Gilberto Gentili).

Sono infatti 30 le figure interinali interessate al rinnovo che lavorano in sanità nella provincia tramite l’agenzia Randstad e si tratta di: 11 tra videoterminalisti e coadiutori amministrativi (erano 12), un tecnico idraulico, un elettricista, 8 centralinisti, 7 tra autisti e magazzinieri e due operatori tecnici.

“Trascorso questo periodo verranno indette idonee procedure selettive per acquisire figure professionali equivalenti, perché l’assunzione nel pubblico impiego, come è noto, può avvenire solo tramite concorso - continua l’Assessore –. Intanto la proroga dei contratti è necessaria per non creare disservizi gestionali in attività come la cassa cup, il magazzino farmacia, il centralino, i trasporti interni, l’ingegneria clinica”.



sanità|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2023 alle 17:44 sul giornale del 31 gennaio 2023 - 144 letture






qrcode