counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Fabriano: Confartigianato: "Termina il divieto di transito dei mezzi adr sul territorio del Comune di Fabriano"

2' di lettura
72

Confartigianato Trasporti Ancona - Pesaro e Urbino esprime soddisfazione per il completamento dei lavori di messa in sicurezza delle gallerie della SS 76 dove, per effetto dell’Ordinanza ANAS valida fino al 31.12.2022, il passaggio dei mezzi ADR era vietato nel tratto nelle gallerie "Malvaioli", "Monticelli" e "Burano", tra Fabriano Est e Ovest, per consentire i lavori di ammodernamento degli impianti tecnologici e di messa in sicurezza.

In estate, dopo l'intervento di Confartigianato Trasporti, si era riusciti a trovare una mediazione e grazie alla neo sindaco di Fabriano, Daniela Ghergo, che aveva preso a cuore la problematica, era stata emanata un’ordinanza comunale che consentiva, in determinati orari, il transito lungo le arterie del Comune. Ora i mezzi ADR tornano a percorrere la SS 76: i mezzi diretti in Umbria regolarmente lungo la carreggiata Est-Ovest, mentre quelli in entrata nelle Marche transitano sulla corsia di sorpasso.

“La notizia non è di poco conto in quanto il transito di mezzi ADR sulla direttrice Ancona-Perugia resta fondamentale per l'intero centro Italia considerata anche la presenza di impianti di raffinazione e la partenza quotidiana di centinaia di mezzi diretti verso ovest”, dice Luca Bocchino responsabile di Confartigianato Trasporti Ancona – Pesaro e Urbino che si dichiara soddisfatto per l'impegno assunto dalle istituzioni soprattutto in un momento delicato per l'intero comparto che continua a soffrire per i rincari dei carburanti e anche per i ritardi dei lavori di completamento del raddoppio della SS 76.

“Solo quando gli interventi saranno terminati avremo finalmente dato una delle risposte che il nostro territorio attende in tema di viabilità stradale”, sostiene Bocchino, “il completamento della Quadrilatero, almeno nel versante anconetano, resta un nodo da sciogliere e sul quale l'attenzione dell'Associazione resta alta”. “Le infrastrutture e i trasporti sono fondamentali nel processo di sviluppo di un territorio e Confartigianato è impegnata a dare risposte immediate e concrete agli operatori, specialmente in un periodo come questo, denso di difficoltà per il comparto Trasporto”, il commento di Sandro Tiberi Presidente dell’Area territoriale di Fabriano di Confartigianato.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2023 alle 15:20 sul giornale del 31 gennaio 2023 - 72 letture






qrcode