counter

Il Misa supera i limiti di guardia: chiuse strade e statale, la piena sta attraversando la città

2' di lettura 23/01/2023 - Un’altra notte di paura con il Misa che ha superato i livelli di guardia e il passaggio della piena in centro attesa per le 10 di lunedì mattina.

Nella notte il Comune ha attivato il Coc. Alle 4.50 il Misa a Bettolelle è arrivato ai 3 metri superando i livelli di guardia. La popolazione è stata invitata a sire ai piani alti delle abitazioni. Il centro di accoglienza del Seminario di Via Cellini è stato aperto per accogliere le persone che ne avessero necessità.

Alle 5.36 è stata chiusa la strada che collega Bettolelle a Brugnetto. Il picco della piena attraverserà il centro presumibilmente verso le ore 9 di questa mattina.

Tutti gli idrometri a monte hanno superato i livelli di sicurezza, l'innalzamento del Misa continua costante. Chiusi in via precauzionale il Centro Commerciale Conad di Via Abbagnano, l'MD, il Sì con Te e Amico Market.

Alle ore 6.20 lo Stradone Misa è stato chiuso al transito.

La chiusura dei seguenti esercizi commerciali nella zona di Via Abbagnano: Natura Si, Bricofer; King Sport, Blocco 19, Terranova, Comes, Tigotà, Centro commerciale Maestrale rispetterà e degli uffici comunali è prorogata fino al termine della fase di emergenza.

Predisposta la chiusura della S.S.16 da Via Zanella alla rotatoria del Ciarnin. Per chi proviene da sud, all'altezza della rotatoria del Ciarnin, il traffico è deviato sulla complanare. Per chi proviene da nord, all'altezza della rotatoria di Via Berardinelli, il traffico è deviato sulla complanare. Chiuso il Ponte Portone e chiuso Viale Leopardi. La strada Provinciale Arceviese è chiusa nel tratto ricompreso nel Comune di Senigallia. Il casello autostradale sia in entrata che in uscita è chiuso. Per raggiungerre l'ospedale si consiglia il percorso alternativo della complanare. Per raggiungere le località interne utilizzare la strada Provinciale Corinaldese.

Ore 9.40: Si sono alzati anche i livelli dei fossi a monte del fiume Cesano. Prestare la massima attenzione e limitare gli spostamenti. Si monitora l'evoluzione dei livelli.Il livello del fiume Misa sta ancora salendo. Evitare gli spostamenti per almeno tre ore. Prestare molta attenzione, restare in casa e portarsi ai piani alti. Nella zona del quariere saline è presente acqua sulla carreggiata. Fare attenzione.

Ore 10.40: Il livello del fiume all'idrometro di Bettolelle ha raggiunto un livello pericoloso ed è ancora in crescita. La piena non è ancora arrivata in città. TENERSI LONTANO DAI MARGINI DEL FIUME - RESTARE IN CASA

Ore 11.45: Il picco di piena sta interessando il tratto di fiume che attraversa la città. Il decorso è molto lento e stabile. Saranno necessarie almeno due ore affinchè il deflusso riesca a riportare il livello idrometrico del fiume Misa nei limiti di sicurezza.

Notizia in aggiornamento








Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2023 alle 11:45 sul giornale del 24 gennaio 2023 - 3970 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dOvD





logoEV
logoEV
qrcode