counter

Castelplanio: lite violenta, spunta un coltello

carabinieri 1' di lettura 27/12/2022 - È successo a Macine nel giorno di Santo Stefano. Coinvolti due giovani marocchini, uno è minorenne.

Sarebbero dei precedenti dissapori ad aver acceso una lite violenta tra due giovani che il 26 dicembre a Macine, frazione di Castelplanio, se le sono date di santa ragione. Intorno alle 20 presso la stazione ferroviaria è scoppiata la zuffa tra i due, uno appena 18enne e l'altro minorenne. Intervenuti i Carabinieri, potranno chiarire i contorni della vicenda, che sembra essere partita da precedenti disappori.

I due si sono azzuffati e feriti a vicenda con dei coltelli. Una volta terminata la resa dei conti sono stati soccorsi dai sanitari e portati all'ospedale Urbani di Jesi per le cure del caso. Seppur feriti nessuno dei due sarebbe grave.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2022 alle 20:44 sul giornale del 28 dicembre 2022 - 166 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, giovani, castelplanio, rissa, coltelli, articolo, macine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dKug





logoEV
logoEV
qrcode