counter

L'avvocatessa Francesca Palma nel Consiglio Nazionale Forense

1' di lettura 20/12/2022 - FERMO - Per la prima volta nella storia l'Ordine degli avvocati di Fermo avrà un proprio iscritto nel più alto organismo di rappresentanza istituzionale dell'avvocatura italiana.

Lo annuncia soddisfatto il presidente uscente del COA di Fermo, avvocato Stefano Chiodini:

«Ho il piacere di comunicarVi, anche a nome di tutto il Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Fermo, che l'avvocatessa Francesca Palma, nostra iscritta, è stata eletta con voto unanime da tutti i sei Ordini degli avvocati (Ancona, Urbino, Pesaro, Fermo, Macerata e Ascoli) del Distretto della Corte di Appello delle Marche quale Componente del Consiglio Nazionale Forense.
Si tratta di un grande successo per l'Ordine degli avvocati di Fermo che vede per la prima volta ricevere il prestigioso incarico da un nostro iscritto. Mi rallegro e complimento con la Collega che sicuramente saprà dimostrare la competenza e la dedizione di sempre».

Francesca Palma è iscritta all'O.A. di Fermo dal 1981, è avvocato cassazionista ed è stata nel recente passato anche presidente dell'Ordine di Fermo e più volte consigliere.




Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2022 alle 16:29 sul giornale del 21 dicembre 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, paolo bartolomei, articolo, francesca palma, ordine avvocati di fermo, consiglio nazionale forense

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dJy6





logoEV
logoEV
qrcode