counter

Ancona: Falconara: Brucia l'alt al posto di controllo, inseguito e bloccato dalla Polizia locale

2' di lettura 19/12/2022 - L’intervento della polizia locale di Falconara, venerdì 16 dicembre, è sfociato in sanzioni per oltre 3.200 euro. Nei guai un peruviano di 65 anni

Scappa a un posto di controllo, ma viene intercettato e bloccato dalla polizia locale di Falconara poche centinaia di metri più avanti: scattano sanzioni per oltre 3.200 euro e la confisca del veicolo. L’inseguimento è accaduto attorno a mezzogiorno di venerdì 16 dicembre, nel corso dei controlli periodici sulla sicurezza stradale portati avanti dagli agenti del Comando falconarese. L’automobilista, un 65enne originario del Perù e residente ad Ancona, nonostante l’invito della pattuglia non si è fermato al posto di controllo allestito davanti alla stazione ferroviaria e ha proseguito verso sud. Gli agenti si sono lanciati all’inseguimento e lo hanno bloccato pochi minuti dopo, senza che l’uomo riuscisse a uscire dal centro città. I controlli hanno permesso di accertare una sequela di irregolarità: oltre a non essere assicurato, il veicolo era già sottoposto a sequestro e il 65enne si era messo al volante pur avendo una patente non valida in Italia. L’uomo è stato accompagnato all’ufficio Immigrazione della Questura di Ancona, la patente rilasciata in Perù è stata ritirata e il veicolo è stato nuovamente sottoposto a sequestro, finalizzato alla confisca.

Nei confronti dell’automobilista sono scattate sanzioni salate: 400 euro per guida senza patente in corso di validità, 866 euro per mancanza di copertura assicurativa e ben 2 mila euro per aver guidato un mezzo già sottoposto a sequestro.

I controlli settimanali sulla sicurezza stradale, portati avanti da oltre un anno dagli agenti del Comando di polizia locale di Falconara, hanno permesso di individuare automobilisti che si erano messi al volante sotto l’effetto di alcol o droga, che viaggiavano a bordo di veicoli non assicurati, che non rispettavano la segnaletica, che utilizzavano il telefonino alla guida, condotte che mettono a rischio anche l’incolumità degli altri automobilisti e dei pedoni.

Una campagna, quella della pl di Falconara, che può contare su nuovi strumenti e ausili, dal Targa System all’etilometro, fino al narcotest, in modo da rendere sempre più tempestivi e accurati gli accertamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2022 alle 19:32 sul giornale del 20 dicembre 2022 - 148 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, redazione, articolo, polizia locale falconara, inseguimento polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dJpK





logoEV
logoEV
qrcode