counter

Civitanova: Avvicendamento in consiglio per Fratelli d'Italia: il Tar dà ragione a Ruffini, che rimpiazzerà Centioni

2' di lettura 07/12/2022 - Colpo di scena: Andrea Ruffini entra in consiglio comunale al posto della collega di partito Maria Luce Centioni. Lo ha disposto il Tar Marche, accogliendo il ricorso del primo dei non eletti nella lista di Fratelli d’Italia.

Entrambi gli esponenti meloniani, divisi solo da due preferenze, avevano chiesto il riconteggio dei voti, con la Centioni che in particolare aveva fatto riferimento alla sezione numero 9. Ruffini, fratello della Cristina già capogruppo consiliare di Fdi (nella passata amministrazione), reclamava la mancanza di tre preferenze, quelle che lo porterebbero da 88 a 91, raggiungendo e superando Centioni. Quest’ultima, però, lamentava la mancanza di un voto, quello che blinderebbe il suo scranno, portando le sue preferenze a quota 91. Il tribunale ha rigettato il ricorso di quest’ultima dichiarandolo inammissibile, mentre ha accolto quello del primo, seguito dall’avvocato Carlo Nunzio Sforza, disponendo, «di conseguenza, l’elezione nel consiglio comunale di Civitanova Marche del ricorrente Andrea Ruffini in luogo della contorinteressata Maria Luce Centioni».

Il Tar nei mesi scorsi era già dovuto intervenire sul conteggio delle preferenze delle ultime elezioni comunali, intervenendo sulla lista di Forza Italia: in quel caso il riconteggio aveva portato Daniele Rossi a scavalcare Giuseppe Baioni, ma non aveva modificato la struttura del consiglio comunale, visto che si tratta dei primi due non eletti. Caso ben diverso da questo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.

Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".

Per Telegram cercare il canale desiderato.

CittàWhatsappTelegram
Ancona350.0532033@VivereAncona
Ascoli353.4149022@VivereAscoli
Camerino340.8701339@VivereCamerino
Civitanova376.0316331@VivereCivitanova
Fabriano376.0081705@VivereFabriano
Fano350.5641864@VivereFano
Fermo351.8341319@VivereFermo
Jesi371.4821733@VivereJesi
Macerata328.6037088@VivereMacerata
Osimo320.7096249@VivereOsimo
Pesaro371.4439462@ViverePesaro
Recanati366.9926866@VivereRecanati
San Benedetto351.8386415@VivereSanBenedetto
Senigallia351.7275553@VivereSenigallia
Urbino371.4499877@VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2022 alle 17:07 sul giornale del 08 dicembre 2022 - 190 letture

In questo articolo si parla di politica, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dHiE





logoEV
logoEV
qrcode