counter

Gestione nomine Erap, interrogazione M5S: "Vero pasticcio politico. La giunta non dà risposte"

Marta Ruggeri 2' di lettura 06/12/2022 - «La gestione delle nomine Erap è un vero pasticcio politico e l’annuncio di nuove designazioni, entro il 16 dicembre prossimo, è una toppa appiccicata in extremis». Secco il giudizio espresso martedì in aula dalla capogruppo consiliare dei 5 Stelle, Marta Ruggeri, dopo la risposta al suo atto ispettivo.

«Alcune rivelazioni di stampa – ha aggiunto Ruggeri – riportano che le nomine Erap sono al centro di un feroce scontro politico nella maggioranza di centrodestra, ne fanno però le spese i cittadini che attendono investimenti nell'edilizia abitativa pubblica e assegnazioni di case popolari».
Le nuove nomine (segretario e cinque responsabili provinciali) sono state contestate dall’attuale Cda dell’Ente regionale per l’abitazione pubblica che ha rilevato possibili criticità, trascritte in una relazione riservata. Il 7 novembre scorso la giunta marchigiana ha revocato la delibera delle nomine e oggi ha annunciato che le designazioni saranno formalizzate entro il 16 dicembre prossimo, quando scadrà la proroga degli attuali dirigenti.

«Le informazioni fornite in aula – ha detto Ruggeri – non danno risposte all’interrogazione. Non esplicitano quali siano le criticità politiche, quindi aspetterò l’accesso agli atti in merito alla relazione riservata, per poterla valutare personalmente. La giunta regionale ha revocato la propria delibera di nomina, e una tale decisione basta da sola per rendere il senso del pasticcio combinato per i disaccordi nella maggioranza politica che amministra la Regione, riguardo alla gestione di un Ente che ha già tanti problemi di suo e che avrebbe bisogno di una guida solida e stabile. Un pasticcio politico che si riverbera anche sull’operato dell’ex assessore Guido Castelli, il quale ha seguito la partita delle nomine fino a quando è stato eletto in Parlamento».


da Marta Ruggeri
Consigliere regionale M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2022 alle 15:59 sul giornale del 07 dicembre 2022 - 178 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, consigliere regionale, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dG4B





logoEV
logoEV
qrcode