counter

Urbino: Arriva la Festa del Duca d'Inverno con lo storico presepe vivente rinascimentale

2' di lettura 06/12/2022 - Torna la "Festa del Duca d'inverno", come da tradizione con al centro l'evento dell’8 dicembre quando sarà proposto il presepe rinascimentale tratto dal dipinto del Perugino "L'adorazione dei Magi" fedelmente ricostruito nelle architetture e nei costumi.

Ma la novità di quest'anno, come annunciato dalla presidente ARS Urbino Ducale, Maria Francesca Crespini, è stata la collaborazione con numerose realtà di Urbino.

«L’Associazione Rievocazioni Storiche Urbino Ducale propone un regalo alla città, come da consuetudine a ingresso gratuito. Oltre alla Festa del Duca d’Inverno dell’8 dicembre, abbiamo arricchito l’offerta di attività e animazioni collaborando con altre associazioni del territorio, tra cui l’Associazione Nazionale Polizia di Stato (ANPS), la Galleria Nazionale delle Marche e CoopCulture, la parrocchia della Santissima Annunziata e l'Associazione Sportiva Urbino SDC, e queste iniziative sono anche inserite nel calendario che farà il Comune».

Un modo per aumentare l’offerta di attività legate alle tradizioni del nostro territorio per urbinati, studenti e turisti scoprendo antichi mestieri e creazioni, con un richiamo all’arte.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

Dal 3 dicembre all'8 gennaio. Presepe del 1800 di provenienza Lunigiana ad esposizione di bambole in maiolica, ceramica e creta create e dipinte interamente a mano (Bottega della Luna) presso la sede ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato) al 1° piano di Palazzo Nuovo, Piazza della Repubblica. A cura dell'ANPS.

Dal 7 dicembre all'8 gennaio. Il Museum Shop di Palazzo Ducale di Urbino ospiterà uno speciale percorso storico artistico sulle natività legate a Federico da Montefeltro.

Dall’8 dicembre all’8 gennaio. Nel cortile di Palazzo Nuovo in piazza della Repubblica, verrà allestito un presepe rinascimentale tratto dal dipinto del Perugino "L'adorazione dei Magi" fedelmente ricostruito nelle architetture e nei costumi.

Alle 17 dell’8 dicembre il presepe prenderà vita grazie ai figuranti dell'A.R.S. Urbino Ducale che animeranno fino alle 18.30 il quadro rinascimentale. Sarà come entrare dentro il dipinto del Perugino. Il tutto arricchito con canti rinascimentali e natalizi. Ospiti gli amici della Corte di Senigallia, con cui l’associazione collabora frequentemente e con grande piacere.

Il presepe sarà allestito con sagome fedeli all’originale per tutto il periodo natalizio fino all’Epifania.

Dall'8 all'11 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 in Via Mazzini, 79 vendita di tessuti preziosi ricamati e cuciti a mano dal Laboratorio di cucito a cura della parrocchia della Ss. Annunziata.

Il 26 e 29 dicembre e il 4 gennaio. Tombole natalizie con ricchi premi. al Collegio Raffaello, salone Raffaello. A cura dell'Associazione Sportiva Urbino SDC.












logoEV
logoEV
qrcode