counter

Pesaro: La Vuelle cade a Trento al termine di una partita complicata. 79-75 il punteggio

5' di lettura 04/12/2022 - Partita "sporca" e decisa soprattutto dagli episodi quella giocata alla BLM Group Arena. Trento ha preparato bene la partita impartendo il suo gioco e spezzando il ritmo caratteristico dell'attacco pesarese. Tanti e insoliti errori dall'arco per la squadra di Repesa che nonostante ciò raggiunge anche la doppiacifra di vantaggio ad un certo punto della gara. I padroni di casa non mollano e la spuntano sul finale grazie alla grinta e alle giocate del solito Forray. Decisivo anche il tecnico fischiato a Moretti nell'ultimo minuto.

QUINTETTI: Pesaro: Moretti, Abdur-Rahkman, Charalampopoulos, Cheatham, Mazzola

Trento: Flaccadori, Lockett, Crawford, Udom, Atkins

PRIMO QUARTO:

Palla a due. Primi punti per la VL grazie al tap in a rimbalzo di Mazzola. Flaccadori trova il fallo su tiro e non sbaglia dalla lunetta. Lo stesso fa Rahkman. Moretti si fra trovare pronti sullo scarico di Cheatham e realizza da tre. Atkins segna con il semigancio. Dall'altra parte viene pescato Chara libero sotto canestro che realizza comodamente. 9-4 per gli ospiti. Rahkman si fa un altro viaggio in lunetta ne mette due. Fallo ingenuo di Udom sul tiro da tre di Charalampopoulos. Forray penetra e segna aiutato dal ferro. Grande arresto e tiro di Mazzola che realizza dalla media. Atkins in lunetta. Finalmente arriva l'esordio stagionale di capitan Carlos Delfino. 14-8. Mazzola appoggia con facilità altri due punti. Ottimo inizio per lui. Dopo il canestro di Atkins arriva il primo canestro stagionale del capitano da oltre l'arco. Atkins oggi potrebbe essere un problema per la difesa pesarese. Altri due canestri per lui che arriva a quota dieci. Time out VL sul 14-19. Tiro dall'arco con il piede sulla linea per Delfino. Flaccadori si prende la squadra sulle spalle segnando due canestri consecutivi. Gli ultimi punti del quarto sono di Cheatham con la grande tripla sullo scarico del capitano. 18-24.

SECONDO QUARTO:

Fallo su Grazulis dopo una brutta palla persa. Non sbaglia il giocatore avversario. Delfino non esita a prendersi i suoi tiri e fa bene. Altra bomba e 8 punti a referto. Gudmundsson fa tutto da solo in contropiede e segna subendo pure il fallo. Buon momento per Pesaro. 20-29. Alley-oop dell'islandese per Mazzola che costringe Trento al time out. Tentativo di fuga della vuelle. Atkins fa respirare i suoi inventandosi un tiro dalla lunga distanza. Flaccadori con astuzia subisce il fallo. Bonus esaurito e distanza che si accorcia. VL che non segna da un po' e Forray ne approfitta. 25-31. Non trema la mano a Crawford sul tiro da tre. Torna a segnare la vuelle con Rahkman e Moretti. Sempre un ispirato Crawford segna in penetrazione. 30-35. Ancora Crawford scatenato con il piazzato da tre. Partita che torna in equilibrio sul più 2 Pesaro. Moretti segna in acrobazia e poi serve anche l'assist in contropiede a Rahkman. Poi si prende il tecnico per flopping in difesa. Udom dalla linea della carità fa 2/2. Finora partita non proprio spettacolare con tanti errori da entrambe le parti. Si accende Trento con la schiacciata di Udom e il recupero in difesa. Meno uno per i padroni di casa. Si chiude così il primo tempo, 38-39 per la Vuelle.

TERZO QUARTO:

Si torna in campo. Trento passa in vantaggio grazie alla tripla di Crawford. Non riesce a segnare la VL. Ci pensa Rahkman a sbloccare Pesaro dopo quasi 5 minuti con la tripla dal palleggio. Chara trova il fallo e realizza i liberi. 41-44. Forray trova Atkins che appoggia a canestro. Lo stesso fa Mazzola con Charalampopoulos che schiaccia. Per fortuna c'è Rahkman che in contropiede pesca un altro jolly da tre. time out Molin e più 6. 43-49. Forray di potenza trova il canestro da sotto. Non un grande serata per Cheatham. Forray gli ruba palla e va a segnare in contropiede. Rahkman in lunetta fa più 4. Ancora Forray arriva a rimbalzo prima degli altri. Torna in partita Cheatham con la bomba. Gudmundsson recupera palla e in contropiede subisce fallo. Udom con l'arresto e tiro dalla lunga. Canestro valido quello di Moretti che poi segna anche il libero. 52-58. Azione fotocopia di Flaccadori che accorcia le distanze. Finisce il quarto 55-58.

QUARTO QUARTO

Crawford servito in contropiede fa meno uno. Moretti trova un canestro improbabile dalla media. Mazzola casca alla finta di Udom che segna con il fallo. Time out Repesa. Parità. Flaccadori si accende e in penetrazione pesca un altro canestro col fallo. 63-60 per Trento. Realizza Cheatham ma ci mette subito una pezza Atkins. Momento delicato per la vuelle. Sfortunato Moretti a cui non riesce il gioco da tre punti. 2/2. Quinto fallo di Lockett e nuovo viaggio in lunetta per Moretti. 65-66. Atkins trova un canestro rocambolesco per il nuovo vantaggio Trento. Ci pensa Rahkman che realizza in penetrazione. Grande tripla di Mazzola fuori ritmo. Più 4. Udom è forse il migliore dei suoi. Altri due per l'ala trentina. Crawford trova un canestro dalla media che porta la gara in parità. Moretti va in lunetta e segna entrambi i liberi. Lunetta anche per Flaccadori. Si torna in parità a due minuti dal termine. Forray con una tripla fondamentale per i suoi. 76-73 e un minuto sul cronometro. Follia di Moretti che dopo aver trovato un ottimo canestro si prende un tecnico in seguito ad uno sfondamento. più due Trento e 20 secondi al termine. Forray segna i liberi del più 4. Time out Pesaro. Si conclude la gara dopo il tentativo da tre fallito da Cheatham. 79-75 il punteggio.

TABELLINI: Forray 16, Flaccadori 16, Udom 14, Crawford 15, Atkins 16, Grazulis 2, Lockett, Ladurner,

Pesaro: Moretti 20, Abdur-Rahkman 18, Mazzola 11, Gudmundsson 3, Charalampopoulos 7, Cheatham 8, Delfino 8, Visconti,


di Filippo Giovanelli
Redazione Vivere Pesaro





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2022 alle 21:58 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 80 letture

In questo articolo si parla di basket, pesaro, vuelle, victoria libertas, articolo, Carpegna Prosciutto Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dGG5





logoEV
logoEV
qrcode