counter

Ancona: Il Natale è tornato ad Ancona! Emozioni e vicinanza per l’accensione dell’albero

2' di lettura 26/11/2022 - Si accende l’albero di Piazza Roma è prende il via il BiAnconAtale 2022. Torna il pienone in Piazza Roma dopo due anni di pandemia assieme a tanta emozione

Quello del 2022 sarà il BiAnconAtale del “Ritorno”. Il ritorno della festa in piazza, delle folle accalcate, degli abbracci e dei baci tra amici sotto le feste. Lo ha dimostrato la cerimonia dell’accensione dell’albero, che ha visto migliaia di persone invadere il centro di Ancona, per dare il via ad una stagione natalizia.

Tante emozioni sul palco allestito in piazza Roma, ma anche sulla folla, che finalmente alle 18 di sabato sera, è potuta tornare ad assieparsi per una cerimonia che mancava dal 2019. A presentare la serata il giornalista Maurizio Socci, che introduce al pubblico di casa la cantante Cecilia Sordoni, in arte Cecile. La talentuosa artista, trasporta dalla sua voce dal quartiere Tavernelle di cui è originaria, ai palchi di New York, al fianco del tenore Andrea Bocelli, è visibilmente emozionata nel cantare di fronte al pubblico di casa. Gli anconetani apprezzano e restituiscono a Cecile tutto il proprio apprezzamento con calorosi applausi.

Non è mancato qualche momento di commozione durante il video che ha mostrato le immagini della ricostruzione, ancora in corso, del sisma del 2016 nelle Marche, alla cui ha collaborato anche la fondazione Bocelli. A sorpresa segue un video saluto proprio del tenore Andrea Bocelli, accompagnato da sua moglie, l’anconetana Veronica Berti.

È quindi il momento di accendere l’albero e l’onore spetta alla prima cittadina di Ancona. Ha lo sguardo lucido anche la sindaca Valeria Mancinelli. Con le poche parole il sindaco sottolinea tutta la valenza del momento. L’accensione dell’albero non rappresenta solo uno sfolgorio di luci, ma è la fine di due anni di lavoro, timori, sacrifici che gli anconetani e gli italiani hanno affrontato, per potersi stringere oggi finalmente in piazza:

«Siamo una grande comunità che sa fare sacrifici insieme, ma sa anche vivere la gioia insieme. Questo grande natale ci apre alla gioia, ci apre al mondo».

Parte allora il conto alla rovescia e la gioia scoppia con le luci e i coriandoli bianco rossi. A sigillare la gioia la voce di un altro artista tornato nella sua Ancona per l’occasione. È il momento di Lorenzo Bon, cantate Jazz e Soul di fama internazionale, ma di origine anconetana. La voce calda e piena di Bon, accompagnato dalla vivace e ampia band, crea il giusto clima natalizio omaggiando il grande Sinatra.

Ancona è piena e viva, sorrisi e negozi aperti, la ruota gira, è tornato il BiAnconAtale.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2022 alle 08:36 sul giornale del 28 novembre 2022 - 224 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, , natale ancona, valeria mancinelli, articolo, Filippo Alfieri, bianconatale, accensione albero ancona, maurizio socci, cecilia sordoni, cecile, lorenzo bon

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFeB





logoEV
logoEV
qrcode