counter

Torna "L8xilfuturo", la seconda Giornata regionale in ricordo delle vittime della Lanterna Azzurra di Corinaldo

2' di lettura 23/11/2022 - Era l’8 dicembre 2018 quando alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, prima di una esibizione di Sfera Ebbasta, persero la vita 6 persone: cinque giovani ragazzi, Emma, Asia, Mattia, Daniele, Benedetta, ed Eleonora, una giovane mamma.

Da quella notte la giustizia sta facendo il suo corso, e l’Associazione COGEU, composta da genitori e ragazzi, lavora attivamente affinché venga riconosciuto a tutti i livelli il diritto dei più giovani a divertirsi in sicurezza. Oltre a una serie di attività e progetti portati avanti nel corso dell’anno, COGEU organizza ogni 8 dicembre L8xilfuturo, la giornata istituita con la legge regionale 5 agosto n.20/2021, prima legge in Italia a tutela di un divertimento sano e responsabile dei giovani. Un provvedimento fortemente voluto dalla Regione Marche e dal presidente Francesco Acquaroli che nelle scorse settimane ha incontrato personalmente i rappresentati del COGEU per un momento di confronto e approfondimento. La legge non si limita infatti alla sola istituzione della giornata ma impegna la Regione a sostenere iniziative di prevenzione e sensibilizzazione dirette ad informare l’intera comunità, con particolare attenzione ai giovani, sulle tematiche della sicurezza e della legalità.

l8xilfuturo 2022 è organizzato in collaborazione con OneDay Group e ScuolaZoo, storici partner del comitato e del progetto, con AMAT (Associazione Marchigiana Attività Teatrali) e da quest’anno con la preziosa collaborazione di Massimo Bonelli manager, produttore e consulente musicale. L’Associazione CoGeU ringrazia la Regione Marche per aver proposto e approvato la legge regionale, i Comuni di Fano e Senigallia che ospitano i due momenti della giornata. La giornata sarà divisa in due, la parte di ricordo e il dialogo istituzionale al mattino a Fano e il concerto a Senigallia presso il Teatro la Fenice.

Il programma:
FANO
Ore 9.30 Cattedrale Santa Messa in memoria delle vittime
Chiesa del Gonfalone : “Da un concerto si esce senza voce, e non senza vita”, un confronto sul perché è importante istituire una legge nazionale sul divertimento in sicurezza
Introduce e modera: Raffaele Di Staso, Corporate Communication di OneDay Group
Ospiti: Francesco Acquaroli (Presidente Regione Marche), Guido Castelli (Senatore), Marco Croatti (Senatore), Maurizio Pasca (presidente Silb-Fipe) e i ragazzi e le ragazze del Cogeu.

SENIGALLIA
Ore 18.30 Concerto “Riprendiamoci la musica” (Teatro La Fenice, Senigallia), organizzazione della serata a cura di ScuolaZoo
Conduzione: Giovanni Di Giacomo (GDG)
Voce ai ricordi a cura dei giovani del CoGeU ( regia di Mauro Pierfederici)
band giovanili in concerto
Ospiti: Gaia, Mr Rain e Serendipity in concerto






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2022 alle 18:07 sul giornale del 24 novembre 2022 - 94 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEAb





logoEV
logoEV