counter

Senigallia: Anziana trascinata dal suv, due gli indagati. Giovedì i funerali della 81enne tedesca

1' di lettura 23/11/2022 - Sono due gli iscritti nel registro degli indagati, aperto dal pm Valentina Bavai, per omicidio colposo a seguito dall'investimento dall'81enne di Marzocca, travolta lungo la statale e trascinata fino a Senigallia per 7 chilometri.

Le due posizioni sono diverse e saranno da chiarire. La prima è quella del giovane ucraino alla guida del furgone che ha investito il cagnolino dell'anziana. Il 25enne si è subito fermato ma non si sarebbe accorto della presenza della donna che proprio in quel mentre sarebbe stata travolta e agganciata dal suv condotto da un 61enne dell'hinterland jesino. L'uomo, con la parte anteriore del suv grigio, ha trascinato dilaniandolo il corpo di Sigrid Tshope. Difficile credere che l'uomo, che al momento non avrebbe ancora rilasciato dichiarazioni agli inquirenti, non si sia accorto di nulla.

Diversa invece la posizione del giovane ucraino. La Polizia Stradale, che ha ricostruire la dinamica dell'accaduto, deve chiarire se abbiamo investito solo il cane o abbia colpito anche la donna o se invece l'anziana è stata travolta dal suv. Saranno intanto celebrati giovedì alle 15 nella chiesa parrocchiale di Marzocca i funerali di Sigrid, tedesca, ma da anni residente nella frazione.






Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2022 alle 17:51 sul giornale del 24 novembre 2022 - 3520 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEzO





logoEV
logoEV