counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Alle 18:54 una scossa di magnitudo 4.1 al largo tra Fano e Senigallia

1' di lettura
1844

Lo sciame sismico che è iniziato mercoledì mattina alle 7:08 non accenna a fermarsi. Dopo la scossa di giovedì alle 13:35 di magnitudo 4.0 alle 18:54 una nuova scossa leggermente più forte (4.1) in mare al largo tra Senigallia e Fano.

La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose.





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2022 alle 19:20 sul giornale del 11 novembre 2022 - 1844 letture






qrcode