counter

Senigallia: Protesta contro il caro-bollette: Magini mette in stand-by il Food and Drink in via Gherardi, "Rincari ingiustificabili"

2' di lettura 04/10/2022 - Chiuso per protesta con il caro bollette. Rischia di non essere un caso isolato la decisione presa da uno dei marchi senigalliesi più noti, quello della Magini, azienda affermata nelle carni, food and drik, che ha deciso di abbassare la saracinesca del locale in via Gherardi a Senigallia, dopo l'ennesima esorbitante bolletta.

Sulla posta del locale è affisso un cartello con la scritta “Chiuso per rincaro energetico inconcepibile, dal 3/10 al …”. Una protesta forte messa in campo contro “un'azione vergogna e ingiustificata” con le bollette che sono passate in pochi messi ad un rincaro di oltre il 40%. “Abbiamo deciso di chiudere per dare un segnale inequivocabile, che sicuramente sarà seguito da altri perchè la situazione è diventata davvero insostenibile -spiega il titolare Massimiliano Magini- siamo passati, per il ristorante, da un bolletta energetica di 890 euro a 5 mila euro. Non è giustificabile”.

Senigallia rischia ora di perdere pezzi importanti delle sue eccellenze enogastronomiche che ne hanno fatto il riferimento del food per tutta la regione e non solo. L'alluvione ha già fatto chiudere ristoranti e bar eccellenti in via Carducci, quello che era soprannominato “il salotto buono della città”, poi ci sono gli stagionali, molti dei quali hanno abbassato le saracinesche anzitempo, ed ora è la volta dei locali alle prese con il caro-bollette.

“Quando riapriremo? Quando il Governo si deciderà ad intervenire per fermare una speculazione inaccettabile -aggiunge Magini- noi siamo un brand consolidato e non pagare una bolletta non ci mette in ginocchio ma con la chiusura del locale in via Gherardi vogliamo lanciare un segnale forte di protesta. Per ora restiamo aperti con la rosticceria in piazza Simoncelli, anche per dare un servizio ai clienti e segnare una ripresa dopo l'alluvione”.








Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2022 alle 11:40 sul giornale del 05 ottobre 2022 - 370 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtyu





logoEV