counter

Richiedere ausili per i fragili e i disabili sarà più semplice. Neri, Presidente: “Confapi Sanità ringrazia il lavoro svolto dalla Regione Marche sul tema disabilità”

Disabile 1' di lettura 04/10/2022 - «La Regione Marche si è dotata di un percorso semplificato e virtuoso per far sì che gli avanti diritto, disabili, anziani e soggetti fragili, possano richiedere protesi e ausili in maniera semplificata in tutte le aree vaste». Ad annunciarlo è Mario Neri, Presidente di Confapi Sanità e vicepresidente di Assortopedia che plaude all’iniziativa contenuta nella determina 585 del 26/09/2022 del Direttore Generale ASUR che stabilisce un altro passo avanti per l’assistenza protesica.

«Nel corso di questi anni, attraverso interlocuzioni periodiche con l’Assessore Saltamartini e i vertici dell’Asur – ricorda Neri - avevamo sollecitato la definizione di due punti nodali che avrebbero costituito un punto di svolta per la fornitura di supporti indispensabili a migliorare la vita di tante persone che vivono una condizione di disagio temporanea o permanente: un sistema di accreditamento digitale delle aziende ortopediche fornitrici di protesi, ortesi e ausili, mediante pubblicazione sul sito dell’Asur Marche predisposto lo scorso giugno, e un iter più snello e omogeneo sul territorio regionale per la prescrizione dell’assegnazione dei supporti indispensabili alla vita del paziente attraverso un albo di medici prescrittori che è finalmente operativo».

Secondo Confapi Sanità le richieste andavano nella direzione di garantire a questi soggetti fragili criteri di omogeneità territoriale, accessibilità, equità e qualità della prestazione ma anche una corretta e appropriata prescrizione per ridurre e superare le condizioni di disabilità anche dopo il prossimo gennaio quando entrerà in vigore la riorganizzazione del sistema sanitario.

Sul tavolo resta ancora un nodo da scegliere che, secondo il Presidente Neri, riguarda l’aumento dei prezzi di protesi e ausili che vanno adeguati ai prezzi correnti. «Ci lavoreremo» - ha concluso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2022 alle 12:02 sul giornale del 05 ottobre 2022 - 126 letture

In questo articolo si parla di attualità, confapi, disabile, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dty2





logoEV