counter

Ancona, tenta di soffocarla e la ferisce con un coltello: allontanato il marito violento

violenza sulle donne 2' di lettura 04/10/2022 - L'incubo di una donna anconetana: il marito violento è stato colpito dal divieto di avvicinamento

Ha picchiato la moglie con un bastone, l'ha ferita con un coltello mentre tentava di difendersi, ha provato a strangolarla e poi a soffocarla con un cuscino. Scatta il divieto di avvicinamento per un italiano di 46 anni, ritenuto responsabile di lesioni aggravate nei confronti della moglie. La misura cautelare è stata disposta dal gip del Tribunale di Ancona al termine delle indagini condotte dalla polizia e coordinate dalla Procura.

Le indagini sono partite lo scorso luglio, dopo che la donna si è presentata al pronto soccorso di Torrette con una ferita da arma da taglio provocata dal marito durante una lite domestica. Per lei una prognosi superiore a 40 giorni per una ferita da taglio ad una mano con lesione del muscolo e del nervo ed ecchimosi ad entrambe le gambe.

Dal racconto della donna e dagli accertamenti della Squadra mobile della Questura è emerso una situazione di violenza domestica che andava avanti almeno dal 2019. L'ultimo episodio a luglio, quando il marito, nel corso di una lite, avrebbe iniziato a scagliare oggetti contro la moglie e poi, in una escalation di violenza, le avrebbe strappato i vestiti di dosso e l’avrebbe colpita con un bastone mentre si trovava sul letto in stato di choc. L'uomo avrebbe quindi tentato di strangolarla mettendole le mani intorno al collo e poi di soffocarla con un cuscino, imponendole di chiedergli scusa.

La vittima, nel tentativo di sottrarsi all’aggressione, ha provato disperatamente a fuggire ma è stata raggiunta dal marito che nel frattempo aveva afferrato un coltello: la donna, nel tentativo di ripararsi dai colpi, è stata ferita ad una mano. Al termine delle indagini il gip ha disposto per il 46enne il divieto di avvicinamento a non meno di 500 metri dalla moglie.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2022 alle 16:31 sul giornale del 05 ottobre 2022 - 254 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtDX





logoEV