counter

Alluvione Marche: De Poli (Udc), "Governo intervenga con ulteriori fondi, Comuni da soli non ce la fanno"

1' di lettura 30/09/2022 - "Il Governo intervenga con ulteriori fondi per sostenere i Comuni colpiti dall'alluvione dello scorso 15 settembre nelle Marche.

Solo a Senigallia il sindaco Massimo Olivetti ha stimato danni pari a 1,7 milioni di euro per ripulire la città. Come istituzioni abbiamo il dovere di tenere i riflettori accesi su un territorio che è ancora in ginocchio e soprattutto di individuare le soluzioni migliori per rispondere a questa emergenza".

Lo afferma il senatore UDC Antonio De Poli che, nelle scorse settimane, ha presentato un'interrogazione parlamentare urgente al Governo chiedendo "fondi adeguati e moratoria fiscale" per le popolazioni colpite dall'alluvione nell'Anconetano e nel Pesarese.

"Ci sono battaglie che non hanno colori politici. E' il momento della responsabilità e di dare risposte a cittadini famiglie e imprese di questi territori. E' necessario un impegno condiviso ai vari livelli di Governo per rispondere ai bisogni delle popolazioni colpite”, conclude De Poli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2022 alle 16:52 sul giornale del 01 ottobre 2022 - 60 letture

In questo articolo si parla di attualità, udc, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsZY





logoEV